keystone
REGNO UNITO
15.12.19 - 17:010

180mila franchi per gli occhiali da sole di John Lennon

Li ha ceduti l'ex autista dei Beatles, Alan Herring

di Redazione
ats ans

LONDRA - Un paio di occhiali da sole di John Lennon è stato venduto all'asta da Sotheby's per 137'500 sterline (circa 180mila franchi). La vendita, riporta oggi l'Independent, è avvenuta venerdì scorso a Londra.

Il nome dell'acquirente non è stato reso noto, ma a vendere è stato l'ex autista dei Beatles, Alan Herring, che in una lettera allegata agli occhiali spiega come ne è venuto in possesso.

Lennon, scrive Herring, aveva lasciato gli occhiali - dalla montatura rigorosamente rotonda - sul sedile posteriore dell'auto di Ringo Starr nell'estate del 1968. «Avevo preso John con Ringo e George nella Mercedes di Ringo e avevo portato i ragazzi in ufficio», si legge nella lettera.

«Quando John scese dall'auto notai che aveva lasciato questi occhiali da sole sul sedile posteriore, una lente e una stanghetta si erano staccati - prosegue Herring -. chiesi a John se voleva che li portassi a far riparare. Lui mi rispose di non preoccuparmi perché erano solo per il look». E l'ex autista aggiunge: «Non li ho mai fatti riparare, li ho tenuti così com'erano, come John li aveva lasciati».

Herring spiega poi che iniziò a lavorare per i Beatles nel 1967, quando George Harrison lo assunse come giardiniere nella sua casa nel Surrey. Successivamente divenne il suo autista e assistente personale, finché Harrison non partì per un lungo viaggio in India. A quel punto Starr gli offrì un lavoro come autista.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
ITALIA
2 ore
Da Junior Cally fino a Battisti: canzoni sessiste e cattive canzoni
La polemica ai brani del rapper a Sanremo non è la prima (e non sarà l'ultima), una breve storia del costante battibecco fra musica e morale
FOTO
CANTONE
3 ore
Sebalter e la "Gente simpatica" trincerata dietro uno smartphone
Domani esce il nuovo singolo del cantautore, primo esempio della sua transizione musicale verso l'electro-pop
STATI UNITI
12 ore
Bradley Cooper vestirà i panni di Leonard Bernstein
Nel suo nuovo film per Netflix l'attore, che sarà anche regista, interpreterà il grande direttore d'orchestra e compositore americano
ITALIA
15 ore
Fabio Volo a Salvini: «Vai a suonare ai camorristi, se hai le palle»
Lo scrittore, in diretta questa mattina su "Radio Deejay", ha duramente criticato l'ex ministro per la sua diretta Facebook di ieri. E non è il solo
CANADA / REGNO UNITO
17 ore
Harry e Meghan contro i paparazzi
Gli avvocati avvertono: la violazione della privacy dei Sussex configura potenzialmente il reato di molestie
REGNO UNITO
19 ore
Addio a Terry Jones, fondatore dei Monty Python
L'attore gallese aveva 77 anni ed era malato da qualche anno
STATI UNITI
20 ore
“Star Trek: Picard”, Patrick Stewart arriva in plancia
Il franchise aggiunge l’ottavo capitolo alla sua lunga storia. Dal 24 gennaio su Amazon Prima di nuovo spazio al leggendario Picard
ITALIA
22 ore
J-Ax prepara il ritorno con “ReAle”, da solo…o quasi
Il 24 gennaio il rapper italiano torna con il suo nuovo album a distanza di oltre 4 anni dall'ultimo lavoro
BREGGIA
1 gior
«Ecco perché, nonostante i bocconi amari, torno a Sanremo»
Rita Pavone al Festival della canzone italiana, sempre avaro di soddisfazioni per lei, dopo 48 anni di assenza. Sul palco porterà “Niente (Resilenza 74)”, brano scritto dal figlio
STATI UNITI
1 gior
Prince, i familiari mollano le cause legali sulla morte
I parenti avevano citato in giudizio medici, clinica e farmacia per omicidio colposo
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile