LOCARNO
24.07.18 - 13:000

Il viaggio del piccolo leopardo verso la Piazza Grande

L’artista Michaela Müller ha creato un cortometraggio per Manor, sponsor principale di Locarno Festival

LOCARNO - Dal 2000, Manor è sponsor principale del Festival del film di Locarno, che ogni anno accoglie migliaia di visitatori. In occasione della 71esima edizione che si aprirà il 1° agosto, la cineasta svizzera Michaela Müller, specializzata in film d’animazione, ha creato un toccante film della durata di un minuto.

L’artista Michaela Müller ha vinto il Premio del cinema svizzero nel 2011 con «Miramare» e al Festival del film di Locarno dell’anno scorso ha presentato il suo film d’animazione «Airport», insignito di numerosi premi. Ora ha creato per Manor un film di un minuto che mostra lo stretto legame tra la catena di grandi magazzini e il Locarno Festival, di cui Manor è sponsor da anni. Il film nasce da un’idea dell’agenzia zurighese Clever Industries. Michaela Müller lavora con una tecnica speciale in cui l'intero film viene dipinto su una lastra di vetro illuminata, fotogramma per fotogramma. Ogni singola immagine viene scattata digitalmente, inoltrata direttamente a un computer ed elaborata in un film con un software per stop motion.

Michaela Müller ha adoperato la sua straordinaria tecnica anche per la realizzazione del film per Manor. «Raccontiamo la storia di un cucciolo di leopardo che nel suo habitat di origine nella savana incontra il fiore Manor. Decide quindi di seguirlo e insieme attraversano diversi luoghi per poi giungere sulla Piazza Grande di Locarno. Una volta arrivati, il fiore si posa nel logo Manor e il leopardo prende posto tra il pubblico», racconta Michaela Müller. Il risultato è un film artistico, che ricorda un dipinto che prende vita attraverso la sua speciale elaborazione. Questa lo rende al contempo espressivo e spiritoso. Il film, della durata di un minuto, sarà proiettato nella Piazza Grande di Locarno prima delle proiezioni. «Manor condivide i valori del Festival del film di Locarno, che ne fanno è il nostro partner ideale. Tradizione e desiderio di scoprire, impegno e spensieratezza, accessibilità e gioia di vivere rispecchiano la nostra filosofia aziendale. Questi attributi valgono anche per l'ultimo lavoro di Michaela Müller, che ha realizzato il film di quest'anno. Siamo orgogliosi di essere lo sponsor principale della manifestazione e di contribuire a far vivere ai visitatori del festival momenti unici e indimenticabili», ha dichiarato Sandra Kottenauer, Chief Digital & Marketing Officer presso Manor.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS People
ITALIA
1 ora
Emma ed Elodie sono di nuovo complici
Sui social sputano le immagini della ritrovata amicizia
REGNO UNITO
3 ore
È morto Terry O'Neill, fotografò la Swinging London
L'81enne si è spento ieri dopo una lunga malattia
STATI UNITI
4 ore
Ariana Grande è «molto malata»
Il concerto di stasera in Kentucky è a rischio annullamento
ITALIA
6 ore
Emma e la malattia: «Avrò paura per sempre»
La cantante ha spiegato di aver avuto molta paura quando ha scoperto che si sarebbe dovuta operare di nuovo
ITALIA
20 ore
Il papà di Capitan Harlock sta meglio
Il maestro Leiji Matsumoto è stato colpito da un malore ieri a Torino
ITALIA
1 gior
Vladimir Luxuria: «Fui bullizzata anche dai miei insegnanti»
Proprio coloro che avrebbero dovuto proteggerla la prendevano di mira era dalla parte dei violenti, ha spiegato
ITALIA
1 gior
Lo sfogo di Stefano Accorsi sul set a Venezia: «Non sono uno sciacallo»
L'attore è stato accusato da qualcuno di aver fatto "sciacallaggio" condividendo in rete alcune immagini della terribile situazione che sta vivendo la Serenissima
VIDEO
STATI UNITI
1 gior
Taylor Swift è arrabbiata: non può più cantare le sue stesse canzoni
La cantante ha problemi con il suo ex discografico, che ha comprato i diritti dei suoi vecchi successi
LOCARNO
1 gior
A Moon&Stars anche gli Hecht
Il quinto nome della kermesse estiva è una band nostrana
ITALIA
1 gior
Levante rivela l'origine del suo nome d'arte: «Ecco perché mi chiamo così»
Il suo vero nome è Claudia Lagona, lo spunto arriva dal film 'Il Ciclone' di Leonardo Pieraccioni
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile