Screenshot video
SUDAFRICA
02.06.16 - 06:000

Arnold Schwarzenegger inseguito da un elefante

L'attore stava compiendo un safari quando è stato affrontato dal pachiderma

CITTÀ DEL CAPO - Attimi di terrore per Arnold Schwarzenegger. L'attore - che in questi giorni si trova in Sudafrica per la promozione del suo Arnold Sports Festival - ha visto un elefante sbucare fuori dalla vegetazione ed inseguire il fuoristrada su cui si trovava a bordo durante un safari.

Arnold ha condiviso il video su YouTube e scritto: «Se si fosse trattato di un film, non avrei potuto scrivere una sceneggiatura migliore».

Il conducente ha inizialmente spento il motore per non spaventare l'elefante, ma, una volta accortosi della minaccia, si è visto costretto a premere sull'acceleratore per sfuggire alla furia dell'animale. Dal video si sente un passeggero dire: «Ci sta inseguendo a causa del motore?».

«No forse vuole che paghiamo la multa» - ha risposto un temerario Schwarzy. Ma, nel momento in cui l'elefante ha cominciato la sua corsa, l'attore ha esclamato: «Oh m***».

Passata la paura, Arnold ha detto: «Ho assoluta ammirazione per queste bellissime creature, anche se alcuni di noi penso che dovranno controllare i propri pantaloni! Non bisogna abbatterli, scattate una foto, non sparategli! Preferireste avere l'opportunità di conoscere queste creature o avere un pezzo di avorio?».

L'ex-governatore della California sta in questi giorni documentando il suo viaggio in Sudafrica su Instagram, mediante delle foto in cui lo si vede completamente immerso nella natura selvaggia e a contatto con gli animali del luogo.

In settimana, Arnold ha prestato visita anche alla casa di Nelson Mandela e condiviso una foto con un ritratto del compianto ex-presidente. «È stato un onore visitare la casa di uno dei miei eroi - ha scritto l'attore hollywoodiano - Dovremmo tutti noi emulare le grazia che Mandela ha mostrato nel portare avanti il suo impegno pubblico».

TOP NEWS People
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile