SUPSI
06.03.18 - 07:000

«Con una buona organizzazione si riesce a far tutto»

Intervista a Martina, che da 10 anni lavora in Segreteria didattica presso il Conservatorio della Svizzera italiana

 

Chi sei?

Sono Martina, lavoro da 10 anni al Conservatorio della Svizzera italiana in Segreteria didattica, ho un marito, due figli piccoli, quattro cani lupi cecoslovacchi e sono un’oboista.

Come fai a gestire tutto?

Devo essere sincera: tutto questo non sarebbe possibile se al mio fianco non avessi un grande uomo. Sono una persona molto attiva e credo che con una buona organizzazione si possa gestire tutto. Ogni giorno voglio avere del tempo da dedicare ai miei figli perché per me è fondamentale, ma ho bisogno anche di suonare e fare lunghe passeggiate con i miei cani, così come portarli alle esposizioni canine. Tutto questo mi rende felice e sono convinta che, se io sono felice, il tempo che passo con la mia famiglia è di alta qualità. Allo stesso modo anche Davide (mio marito) ha i suoi spazi per gli hobby a cui tiene. L’ingranaggio funziona quasi sempre alla perfezione.

Perché quasi sempre?

Mio figlio più grande ha iniziato l’asilo e sta avendo un po’ di problemi per l’inserimento. Pur chiedendo di restare a pranzo con i suoi compagni, non gli è permesso (se non per un giorno alla settimana) perché – secondo il programma HarmoS – Gabriel non è ancora pronto. Al contempo
però le maestre mi dicono che dovrebbe socializzare di più. È una situazione che sta diventando complicata e frustrante. Ho la grande fortuna però di godere di flessibilità e comprensione sul posto di lavoro; senza questa possibilità, sarei in grossa difficoltà.

Intervista a cura di SUPSI

TOP NEWS Supsi
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report