GIUBIASCO
25.05.18 - 07:000
Aggiornamento 01.06.18 - 08:02

Un bicchiere di Merlot, lo hai mai provato in bianco?

Quando si pensa al Merlot viene sempre in mente un vino rosso. Scopri tutto sul principe dei Merlot Bianchi il 100 Anni di Merlot Bianco Barricato e fatti entusiasmare dal gusto fresco ed elegante

 

Un bicchiere di Merlot, lo hai mai provato in bianco?
Quando si pensa al Merlot si pensa ad un bicchiere di rosso dal gusto morbido e vellutato, da assaporare in compagnia di amici davanti ad un piatto di arrosto. In occasione dell’edizione del Mondial du Merlot svoltosi lo scorso anno a Zurigo, però, anche i Merlot Bianchi hanno ottenuto consensi, tant’è che il 100 Anni di Merlot Bianco Barricato di CAGI (Cantina Giubiasco), si è aggiudicato addirittura una medaglia d’oro.

Un vino di CAGI testimone ed interprete di cent’anni di storia e cultura ticinese, ancora troppo poco conosciuto fra la gente se paragonato al ben più popolare Merlot Bianco Bucaneve, ma estremamente meritevole di essere degustato da tutti.

Ecco quindi tutto quello che c’è da sapere su questa versione “in bianco” del Merlot.

 

Diffusione

Il merlot è un vino tipicamente francese, ma la versione bianca trova la sua massima espressione in Ticino. Attraverso scelte tecniche e commerciali di successo, infatti, in questa zona è stato portato avanti un processo di modernizzazione che ha permesso di aumentare la qualità dei vini fino a far diventare la Cantina Giubiasco un punto di riferimento per la produzione vinicola nazionale, ma non solo. Il 100 Anni di Merlot Bianco Barricato di CAGI è apprezzato anche a livello internazionale, riuscendo a vincere una medaglia d’oro ai mondiali di Merlot del 2017 e confermandosi un vino amato dagli estimatori di tutta Europa.

Produzione del Merlot Bianco

Non è difficile intuire che il Merlot bianco venga prodotto con il mosto fiore dell'uva merlot, ma quello che lo rende diverso dal tradizionale rosso è anche la procedura di produzione. Se un Merlot rosso come quello di CAGI viene fermentato in tini e successivamente raffinato in botti, il Merlot Bianco viene vinificato direttamente in barriques successivamente affinato per 3 mesi. Questo permette di ottenere un vino fresco e leggero, dal gusto fruttato, che solletica il palato con eleganza.

Abbinamenti Merlot Bianco

A differenza del Merlot Rosso, il Merlot Bianco è più adatto ad aperitivi e stuzzichini che non a piatti a base di carni rosse. In questo senso, quindi, può essere considerato un vino giovane, perfetto per happy-hour e finger-food piuttosto che abbinato a piatti della tradizione. E, forse, è proprio questo il segreto del suo successo.

Articolo scritto da SellWine

ULTIME NOTIZIE Wine & Smile
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report