PORTOGALLO
31.05.18 - 07:000

Porto, la città del vino, ma non solo

Un weekend nella città portoghese sul fiume Douro

 

PORTO - Porto è una destinazione turistica vibrante e storica, una città che offre ai suoi visitatori una selezione vasta di luoghi d'interesse e attività. Un fine-settimana potrebbe essere sufficiente per visitarla completamente, che sia una breve pausa in città o un tour più lungo del Portogallo.

Val la pena di iniziare la visita a Porto attorno al Douro River e al Ponte Luís. Questa zona, chiamata Ribeira, offre una piacevole introduzione alla città, ed è inoltre un'opportunità per visitare le cantine di Porto e prendere parte ad una visita con degustazione.

Ribeira è una delle sezioni più antiche della città ed è localizzata sulle rive del nord del Douro River. Le sue affascinanti vie strette di sono databili all'età medievale, e oggi giorno sono state circondate da ristoranti e bar. L'intera area è piacevole da esplorare mentre, sul lato posteriore delle strade, vi sono dei mercati in profondità che indicano la precedente presenza di inondazioni del Douro River.

Ribeira conduce al livello più basso del Ponte Luís I, l'icona turistica di Porto. Questo bellissimo ponte d'acciaio offre due diversi livelli di attraversamento ed è stato progettato dal genio dell'età industriale, Gustave Eiffel, conosciuto soprattutto per il famosissimo monumento presente a Parigi.

Sul lato meridionale del Douro River c'è la città di Vila Nova de Gaia, la tradizionale casa dell'industria vinicola. La maggior parte dei produttori fanno invecchiare il vino all'interno di grandi cantine del distretto. Nessuna visita a Porto è completa senza aver prima visitato una di queste cantine ed aver assaporato il dolce sapore dei porti. La visita alle cantine e i tour di degustazione sono sorprendentemente economici, e il prezzo di ciascuno di questi tour varia in base alla quantità e alla qualità del prodotto assaggiato.

Sul lato meridionale del Douro c'è una funivia (il cui costo per una corsa singola è di 5 franchi) che trasporta i visitatori dalle sponde del fiume fino al vantaggioso punto del Mosteiro da Serra do Pilar. Da questa location ci sono dei fantastici panorami lungo il Douro e Ribeira.

L a sera consiglio di cenare in uno di quei ristoranti eleganti di Ribeira. La maggior parte dei pasti è a base di pesce fresco o di carni di produzione locale, ma per una vera e propria carica di carboidrati bisogna provare la Francesinha, una specialità di Porto.

ULTIME NOTIZIE Viaggi & Turismo
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report