Keystone
Kanye West e la moglie, Kim Kardashian.
STATI UNITI
30.10.19 - 06:000

Habemus Kanye, ma il suo vangelo è poco convincente

Il nono album del rapper è un piccolo calderone di idee cotte solo a metà. Poche le chicche. In 14 mesi era lecito attendersi qualcosa in più

CHICAGO - Kanye West ha finalmente pubblicato “Jesus Is King”, il suo nono album. Il primo concepito dopo il risveglio spirituale, tanto reclamizzato in questi mesi tra un Sunday Service e l’altro.

La fede riscoperta dal rapper sarà anche la panacea del suo cuore, ma questo non le accorda d’ufficio il visto per occupare le nostre playlist. Una fede che inoltre pare non aver scalfito minimamente quella che Kanye nutre per sé stesso e che lo rende una sorta di eletto, a cui ora piace vantarsi della sua amicizia con il figlio dell’Altissimo.

Alla fine dei 27 minuti di “Jesus Is King” resta in mano meno di quanto promesso. “Selah” è fra queste e brilla grazie alla sua potenza corale e all’inossidabile penna fantasma di Pusha T. Abbiamo poi il retrogusto vintage di “Follow God”, un post-it appiccicato alla tracklist che ci ricorda come funzionava bene il classico taglia e cuci del vecchio Kanye.

La vera chicca però è “Use This Gospel”: arrangiamento solenne, i Clipse che tornano a scambiarsi rime per la prima volta dopo oltre 6 anni e il sax di Kenny G come ciliegina. Una gemma che brillerà anche in futuro. Per il resto poche idee, spesso confuse e tirate fuori dal forno troppo presto. In 14 mesi era lecito aspettarsi qualcosa in più.

Questo non impedirà a Kanye di convertire al Cristianesimo (almeno per mezz'ora) qualche hypebeast con gli armadi di casa strabordanti di Yeezy. La sola assenza di sproloqui, i cori celestiali e qualche “Alleluia” sono però un po’ pochino per convincere tutti gli altri. A conti fatti, "Jesus Is King" è un disco che rischia di restare in vita più grazie ai meme generati sul Web che non alla musica stessa.

Potrebbe interessarti anche
ULTIME NOTIZIE Musica e serie TV
REGNO UNITO
2 gior
Ellie Goulding lancia “Brightest Blue”
Il prossimo 17 luglio la cantante inglese pubblica il nuovo progetto discografico, che avrà anche un seguito
VIDEO
GERMANIA
2 gior
"Dark": su Netflix è il momento della verità
La serie tedesca arriva all’epilogo con la terza stagione disponibile in streaming: social in tilt
STREAMING E VIDEO
CANTONE
3 gior
L'estate al grotto insieme agli Sgaffy
Dalla band arriva un inno per queste vacanze ai tempi della pandemia
VIDEO
CANTONE
5 gior
L'eterno divenire dei Freaky Farm
Venerdì è uscita una versione tutta nuova di "Biokarma", con ben tre remix. Intervista al frontman Christian Schwarz.
ITALIA
6 gior
Forti emozioni con Maria Forte, fuori con "Un Re Minore"
Un disco che trasmette emozioni forti, legato all'esperienza della pandemia a Bergamo
VIDEO
REGNO UNITO
1 sett
Il ritorno di David Gilmour
"Yes, I Have Ghosts" rompe cinque anni di silenzio musicale
STATI UNITI
1 sett
Pop Smoke, una voce che sembra non essersene mai andata
Il debutto discografico del rapper ucciso lo scorso febbraio è stato pubblicato nelle scorse ore
STREAMING E VIDEO
CANTONE
1 sett
I Nostran debuttano con "Le Maldive di Milano"
Primo singolo per la band, che non ha intenzione di fermarsi qui
STREAMING
CANTONE
1 sett
Dopo un anno "Palma" parla spagnolo
Martix propone "Bienvenido a Palma", versione riveduta e "latinizzata" del suo singolo dell'estate 2019
CANTONE
1 sett
Netflix & co. non vanno in vacanza: ecco tutte le novità di luglio
Da "Ju-On: Origins" a "The Old Guard", fino a "Black is King" di Beyoncé, in arrivo il 31 luglio su Disney+
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile