Immobili
Veicoli
Autunno fa rima con la sella di capriolo
Sella di capriolo
LUGANO
07.10.21 - 06:000
Aggiornamento : 08:23

Autunno fa rima con la sella di capriolo

Il perché del suo successo? Lo abbiamo chiesto a Domenico Rezza, lo chef dell’Antica Osteria del Porto di Lugano

LUGANO - Sarà il periodo, saranno le atmosfere, insomma quando le foglie cadono, ci ricordiamo che in cucina aleggiano i sapori di una specialità molto prelibata, la sella di capriolo con i suoi deliziosi contorni.

Domenico, un piatto molto ricercato in questo periodo

Certamente, la sella di capriolo abbraccia con grande sapienza e unisce, proprio in questo periodo di autunno. Un piatto che amo particolarmente perché i suoi ingredienti sono molteplici, e poi sono conquistato dai colori che questo piatto è in grado di offrire, una vera e propria esplosione di colori prelibati.

Hai un consiglio principale per cucinare questo piatto tipico di autunno?

Il consiglio è quello di gustarlo nel nostro ristorante … A parte questo il consiglio principe riguarda la scelta della selvaggina. E’ necessario assicurarsi che non abbia un odore acre (specialmente il capriolo che è giovane e non dovrebbe avere un odore forte), e che abbia un colore uniforme, senza parti scure o macchie). Per quanto riguarda gli usuali contorni sta alla mano dello chef, che può dare quel tocco di sapori in particolare.

Non solo sella di capriolo all’Antica Osteria del Porto di Lugano

Esatto, siamo presenti, in qualità di guest, e questo per noi è motivo di orgoglio, nell’edizione 2021 della Rassegna Gastronomica del Mendrisiotto e Basso Ceresio. I nostri piatti per la rassegna che terminerà il 31 ottobre sono: Sella di capriolo, Maialino al mirto.

A proposito di Antica Osteria del Porto

È ultrasecolare la sua storia con radici nell’ottocento, quando lì venivano pesate le merci scaricate dai barconi e poi trasportate con i carri ai luoghi d'impiego. L’Osteria era sosta apprezzata dai lavoratori e dai viandanti. Nel corso degli anni l’Antica Osteria del Porto è diventata un ristorante di notevole livello, che nel luglio di quest’anno ha iniziato una nuova avventura. A completare il suggestivo panorama c’è la lounge, che proprio di questi tempi, con i colori dell’autunno, acquisisce una dose infinita di romanticismo.

ULTIME NOTIZIE Cucina e Dintorni
FOTO
TAVERNE
3 gior
Mangiare bene e mangiare sano
Al CP Bistrot di Taverne la cucina mediterranea incontra anche la tradizione ticinese.
Cucina e Dintorni
1 sett
Cena con l’autore all’Accademia Gourmet
Venerdì 21 gennaio, presentazione di “PUNTO PIENO”, ultima opera di Simonetta Agnello Hornby
LUGANO
3 sett
Il baccalà è protagonista all’Antica Osteria del Porto
Lo chef Domenico Rezza ci presenta una new entry nella carte del ristorante
CUCINA E DINTORNI
4 sett
La cucina di qualità con il pane fatto in casa
Parola d’ordine chilometro zero, questa la filosofia del Ristorante Bora da Besa di Gentilino
TAVERNE
1 mese
Chef Andrea Cavallasca: ingredienti preziosi per piatti come opere d’arte
A Taverne l’eccellenza della cucina e una selezione di vini importante, firmano il successo del CP Bistrot
LUGANO
1 mese
Magiche porzioni natalizie
Per capire come affrontare le abbuffate natalizie, abbiamo incontrato la nutrizionista Margarida Giovanettina
Italia
1 mese
Il ristorante “L’Accademia Gourmet”, tra arte, cibo e fashion
Scaturisce da queste premesse il progetto de Le Grandi Mostre, da un'idea di Elisabetta Marcianò Elmar
CUCINA E DINTORNI
1 mese
Uno STRANOMONDO a Dubai
Si chiama Stranomondo Club Dubai by Bistrot90, inaugurato all’Hotel Fairmont, da un’idea di Leandro Bisenzi.
Cucina e Dintorni
1 mese
Lingua di vitello con cannellini e salsa verde
L’Antica Osteria del Porto di Lugano, presenta una specialità che ha già conquistato i numerosi avventori del ritrovo
CUCINA E DINTORNI
1 mese
La nutrizione e le festività
Per capire come regolarci abbiamo incontrato Margarida Giovanettina, nutrizionista della Svizzera Italiana
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile