PIU' GIOVANI
22.05.18 - 16:000

Volume alle mani con la radiofrequenza

Una tecnica che permette di ringiovanire la pelle

Le mani sono uno dei biglietti da visita di una donna: si può mascherare l’età del viso in molti modi, ma se non hai mani giovani la verità verrà sempre a galla. Ecco perché è importante curarle e tenerle giovani, attraverso trattamenti appositi come la radiofrequenza mani.

Si tratta di una tecnica che permette di rassodare la cute del dorso delle mani attraverso l’utilizzo della radiofrequenza bipolare: parliamo di uno strumento in grado di stimolare le fibre di collagene attraverso un calore trasmesso negli strati profondi del derma. Tale calore “risistema” le fibre, riallineandole secondo il loro schema originale e aumentando la produzione di collagene ed elastina.

Questo processo provoca un immediato incremento volumetrico della pelle, permettendo così di riempire quei “buchi” che si creano tra le ossa delle mani con l’invecchiamento con risultati assai migliori di un normale filler a base di acido ialuronico. 

Visita Caracalla 

Potrebbe interessarti anche
Tags
mani
radiofrequenza
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report