VISO
04.05.18 - 13:000

I probiotici, alleati della pelle 

Rafforzano il micriobioma cutaneo e aiutano a tenere la pelle sana e giovane

Si chiamano probiotici e sono sempre più utilizzati nella cura della bellezza del viso. Parliamo di prodotti che servono a rafforzare il micriobiota cutaneo, ovvero l’insieme dei microrganismi presenti sulla nostra pelle e che contribuisce a rendere più forte il sistema immunitario. Ma a cosa serve rafforzare questa sorta di “batteri buoni” dal punto di vista estetico?

Beh, un microbioma forte serve a conservare l’equilibrio della pelle e, dunque, a evitare che diventi troppo sensibile agli agenti esterni. Il microbioma è una difesa dalle minacce quotidiane alla cute del nostro viso, rafforzandolo non si va altro che evitare che la pelle possa essere soggetta a dermatiti, ipersensibilità o acne.

Inoltre, rafforzando il microbiota, i probiotici aiutano a rallentare il naturale processo di invecchiamento e a mantenere la pelle più lucente, elastica e, dunque, bella. 

Visita Caracalla 

Tags
pelle
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report