Immobili
Veicoli
AvanTi
STATI UNITI
29.11.21 - 09:550

IBM pronta per la supremazia quantistica

Svelato Eagle, il processore da 127 qubit che batte tutti i supercomputer e porta il quantum computing nel mondo reale

IBM ha appena annunciato la nascita di Eagle, un processore quantistico da 127 qubit che almeno sulla carta sancisce il superamento della potenza di calcolo simulabile con gli attuali computer. In altre parole, questo vuol dire raggiungere la “supremazia quantistica” nel mondo reale.
Ovviamente ora serviranno test e verifiche sperimentali per dimostrare che quanto affermato dal colosso americano corrisponda a verità.
Un computer quantistico è completamente differente dai computer tradizionali. Questi, infatti, si basano sul bit, un’unità binaria che può rappresentare solo 0 e 1. Un computer quantistico, invece, si basa sui quantum bit, o qubit, che possono essere allo stesso tempo accesi e spenti, cioè sia 0 che 1, offrendo più soluzioni contemporaneamente. Questo è possibile grazie alla sovrapposizione degli stati quantistici, che abilita i calcoli in parallelo, anziché uno alla volta, moltiplicando esponenzialmente potenza e velocità anche per calcoli estremamente complessi, e riducendo i tempi di elaborazione da anni a minuti.
Nel 2019 Google aveva affermato di aver conquistato la supremazia quantistica, ovvero di essere riuscita a dimostrare la supremazia del computer quantistico sul supercomputer tradizionale, facendo svolgere in 200 secondi a una macchina da 54 qubit un calcolo che un supercomputer classico risolverebbe in 10.000 anni. Il tutto però in una simulazione e senza un’applicazione commerciale. IBM aveva già allora contestato lo studio. In seguito, l’università della scienza e della tecnica cinese (Ustc) era arrivata a 60 qubit, raggiungendo poi i 64 qubit.
L’annuncio di IBM, quindi, potrebbe sancire il sorpasso, dato che l’azienda ha affermato che il suo computer quantistico è una macchina in grado di superare non solo i computer tradizionali ma anche tutti quelli quantistici visti finora. Eagle, infatti, è stato realizzato utilizzando una nuova tecnica che prevede componenti di controllo dei qubit collocati in un’architettura a più livelli fisici, con i qubit mantenuti in un livello separato. La società, comunque, finora non ha reso pubblico alcun dato relativo alle prestazioni.
«Eagle è l’ultimo passo lungo il percorso di scalabilità dell’informatica quantistica tracciato da IBM per consentire ai circuiti quantistici di raggiungere il Quantum Advantage, il punto in cui i sistemi quantistici superano significativamente quelli classici», ha dichiarato l’azienda. Contestualmente, IBM ha annunciato un nuovo capitolo nello sviluppo dei sistemi di quantum computing inaugurando IBM Quantum System Two, la nuova generazione di sistemi integrati di calcolo quantistico che porterà a processori a 433 qubit (Osprey) e 1.121 qubit (Condor), che verranno sviluppati nei prossimi anni.
Ad ogni modo, già con la capacità di calcolo di Eagle, gli ingegneri di IBM potranno realizzare applicazioni che consentiranno, ad esempio, di ottimizzare le tecnologie di apprendimento automatico e di creare nuove molecole e materiali utili per l’evoluzione di diversi settori dell’industria, da quello energetico a quello farmaceutico.

AvanTi
Ingrandisci l'immagine
ULTIME NOTIZIE AvanTI
FOTO E VIDEO
CINA
3 gior
AutoFlight ha testato il suo aerotaxi sostenibile
Il taxi a decollo verticale Prosperity I di AutoFlight ha effettuato con successo il suo primo volo di transizione.
REGNO UNITO
5 gior
Il Regno Unito mira all’energia solare spaziale
La Gran Bretagna potrebbe costruire una centrale solare orbitale in grado di fornire energia verde e illimitata.
CINA
1 sett
Superati i 100 km nella trasmissione di un segnale quantistico
Ricercatori cinesi hanno annunciato di aver trasmesso informazioni usando la fibra ottica e tecnologie quantistiche.
FOTO E VIDEO
STATI UNITI
1 sett
Un pesce bioibrido alimentato da cellule cardiache umane
Un team di ricercatori ha sviluppato un pesce cyborg usando cellule del muscolo cardiaco derivate da staminali umane
CINA
1 sett
Un transistor da record grazie alla tecnologia al grafene
Una ricerca sperimentale ha dimostrato la possibilità di produrre un gate spesso 0,34 nanometri, quanto un singolo atomo
VIDEO
STATI UNITI
2 sett
SpinLaunch: una nuova tecnologia per i lanci sub-orbitali
La NASA introdurrà un acceleratore suborbitale che gira a una velocità di 8.000 km/h per lanciare piccoli satelliti.
STATI UNITI
2 sett
Un nuovo robot morbido in grado di mutare forma utilizzando metallo liquido
Un team di scienziati ha creato un robot che si trasforma da veicolo terrestre a drone volante grazie al metallo liquido
FOTO
CINA
2 sett
La Cina produrrà 450 GW di energia rinnovabile nel deserto
La Cina ha annunciato la costruzione d'impianti eolici e fotovoltaici nel deserto del Gobi per 450 gigawatt.
FOTO
CINA
3 sett
Una stampante 3D velocissima, precisa ed economica
AnkerMake M5 è la prima stampante 3D da casa con prestazioni di livello superiore alla media a un prezzo competitivo.
AvanTI
3 sett
Un robot ha effettuato il primo intervento chirurgico senza l’aiuto dell’uomo
Il robot STAR ha eseguito per la prima volta in autonomia un anastomosi intestinale in laparoscopia su quattro animali.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile