COREA DEL SUD
05.07.19 - 10:320

Biorobot affiancheranno i soldati sudcoreani dal 2024

«I robot biometrici saranno un punto di svolta nella guerra del futuro e le tecnologie correlate produrranno grandi effetti a catena nell'intero settore della difesa»

 

SEUL - Questi robot militari che imitano il movimento di serpenti, insetti e uccelli, supporteranno presto i soldati umani sudcoreani.

Secondo quanto riporta un documento della DAPA (Defense Acquisition Program Administration), un’agenzia della Corea del Sud incaricata di acquisire le armi militari, i “robot biometrici” affiancheranno le operazioni militari a partire dal 2024. Il documento contiene progetti per lo sviluppo di tecnologie chiave nel campo della difesa. L'agenzia intende incorporare robot creati ad immagine e somiglianza di esseri viventi nei loro futuri armamenti.

Il portavoce della DAPA, Park Jeong-eun, ha dichiarato alla Yonhap News Agency:  «I robot biometrici saranno un punto di svolta nella guerra del futuro e le tecnologie correlate produrranno grandi effetti a catena nell'intero settore della difesa».

I robot saranno ispirati ad alcune caratteristiche di animali biologici come insetti, serpenti e uccelli, che in milioni di anni di evoluzione hanno acquisito caratteristiche peculiari per adattarsi all’ambiente circostante. L’intenzione degli ingegneri, quindi, è quello di replicare in laboratorio con moderni materiali il lavoro svolto da madre natura, tramite la costruzione di robot in grado di adattarsi a qualsiasi ambiente.

Secondo la Yonhap, la DAPA prevede di utilizzare robot ispirati al design degli esseri umani e degli insetti entro il 2024, mentre successivamente inizierà a progettare biobot in grado di imitare il movimento di uccelli, serpenti e varie creature marine.

In nessuno dei report consegnati è menzionato che la Corea del Sud adopererà questi robot autonomi munendoli di armi da fuoco in grado di attaccare il nemico, ma è soltanto previsto che saranno utilizzati per svolgere missioni di ricognizioni e come supporto ai soldati, i quali spesso si trovano ad affrontare situazioni difficili.

Tuttavia, resta il fatto che nessuno può garantire in alcun modo che, in un futuro non troppo lontano, robot simili possano essere usati anche in battaglia. La Russia, ad esempio, sta già progettando la creazione di robot armati in maniera massiccia. Che sia l’inizio di una nuova era della guerra?

ULTIME NOTIZIE AvanTI
STATI UNITI
1 gior

Un nuovo studio dimostra che i farmaci potrebbero portare indietro l’età biologica

Dopo decenni di ricerche ecco la prima prova promettente che un cocktail di farmaci potrebbe invertire l’orologio epigenetico, una misura dell’età e della salute biologica dell’uomo

STATI UNITI
4 gior

Secondo gli scienziati di Harvard le radiazioni emesse dai buchi neri potrebbero creare la vita

In base a un recente studio i ricercatori di Harvard hanno scoperto che alcune zone intorno ai buchi neri potrebbero essere in grado di supportare la vita

AvanTI
1 sett

IBM partner di Fraunhofer per promuovere la ricerca sul quantum computing in Europa

La Germania ha stanziato un budget biennale di 650 milioni di euro per finanziare progetti di ricerca nel campo del calcolo quantistico e realizzare il super computer Q System One

GIAPPONE
1 sett

In arrivo Arque, la coda robotica utile per migliorare l’equilibrio e gestire carichi pesanti

Alcuni ricercatori giapponesi hanno creato un’appendice robotica che promette di aumentare le capacità di chi la indossa, migliorandone l’equilibrio e l’agilità

STATI UNITI
2 sett

Gli scienziati prevedono i salti quantici e possono risolvere il paradosso del gatto di Schrödinger

Alcuni fisici dell’Università di Yale hanno immaginato di poter salvare il famoso felino, simbolo di imprevedibilità, anticipando in tempo reale i salti quantici

STATI UNITI
2 sett

Astro, il cane-robot da addestramento che impara dall’esperienza

L’Intelligenza Artificiale sviluppata nei laboratori della Florida Atlantic University esegue i comandi e apprende per svolgere azioni aggiuntive

GERMANIA
2 sett

Un nuovo esperimento per stabilire una volta per tutte se l’EmDrive è realizzabile

In caso di successo si potrebbe finalmente realizzare un motore in grado di far volare i veicoli spaziali senza l’utilizzo di carburante

STATI UNITI
3 sett

Un viaggio alla scoperta dell’universo delle interfacce neurali

Alcuni impianti cerebrali adoperano l’elettricità, altri la luce, altri ancora la chimica. Quali sono gli sviluppi e le prospettive in questo campo scientifico?

STATI UNITI
3 sett

Presto i medici potrebbero prescrivere ai pazienti robot sessuali

I robot potrebbero aiutare le persone a superare le disfunzioni sessuali, ma la preoccupazione è che possano rappresentare un rischio per chi non ne sia affetto

AVANTI
4 sett

Le lenti a contatto ad alta tecnologia che fanno lo zoom con due battiti di ciglia

Arriva dai ricercatori dell’Università di San Diego il sistema che mima i movimenti oculari permettendo alle lenti biometriche di rispondere agli impulsi modificando la lunghezza focale

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile