foto Ated
ATED ICT TICINO
28.05.21 - 08:340
Aggiornamento : 16:11

Trovare lavoro se si è teenager

Una startup ticinese si propone un obiettivo ambizioso

Impiegare i giovani Ticinesi durante il loro tempo libero e insieme aiutare le imprese locali

LUGANO - Ci sono analisi che spesso descrivono e raccontano un dato scenario con numeri inaspettati. È il caso di un’indagine presentata a Davos nel gennaio 2020 (in un mondo pre-Covid) da Andreas Schleicher, Direttore generale dell’istruzione all’OCSE. Si trattava di uno studio dal titolo: “Dream Jobs? Teenagers’ Career Aspirations and the Future of Work” (ovvero, Lavori da sogno? Le aspirazioni di carriera degli adolescenti e il futuro del lavoro). L’istantanea scattata da questo studio riferiva che le tipologie di carriera a cui gli adolescenti aspiravano era estremamente limitato, perché si trattava nella stragrande maggioranza di occupazioni che risalgono al XX e XIX secolo. In pratica, gli enormi cambiamenti avvenuti con lo sviluppo tecnologico sembravano non avere avuto alcuna influenza sulle aspettative dei giovani europei. Al punto che preoccupava leggere come più giovani rispetto al 2000 scegliessero il “lavoro dei propri sogni” fra poche professioni tra le più comuni e tradizionali, come insegnante, avvocato o dirigente d’azienda. E addirittura troppi adolescenti trascuravano o non conoscevano i nuovi tipi di lavoro che stavano emergendo a seguito della digitalizzazione.

Una tendenza, quella del lavoro per giovani e giovanissimi, che in Ticino stanno affrontando Ilya, Julia-Sophie e George, che hanno lanciato nei mesi scorsi il sito JobSeekers.  Ovvero, un portale che si propone un obiettivo molto semplice: aiutare a trovare un impiego per giovani Ticinesi dai 13 ai 18 anni, durante il loro tempo libero e allo stesso tempo aiutare le imprese locali. 

Lo consideriamo un esempio virtuoso di #storievisionarie, declinate nell’aiutare giovani e imprese del territorio a trovare i e attive nel nostro territorio. 

Ilya, Julia-Sophie e George, ci raccontate come è nata l’idea di lanciare questo sito di ricerca lavoro per teenagers? E come funziona la vostra piattaforma?

L'idea è nata quando ci siamo resi conto di quanto sia difficile trovare lavoro per i giovani in Svizzera, perché non si sa dove cominciare a cercare! Abbiamo iniziato a creare una piattaforma per semplificare il processo. Questa piattaforma connette in maniera semplice e veloce i giovani che cercano lavoro con i datori di lavoro che hanno bisogno di un aiuto extra! Tutto ciò che viene richiesto da tutti e due è di compilare un semplice modulo e noi facciamo il resto!

Ad oggi quanti giovani hanno trovato un’occupazione e quali sono i lavori più originali che avete intercettato?

Offriamo il nostro portale da qualche settimana e abbiamo ricevuto parecchie richieste da parte dei giovani e dalle imprese locali! Riceviamo soprattutto richieste di lavoro nei settori maggiormente coinvolti nell'ambito turistico come: il cameriere, il bagnino e il gelataio.

Quali competenze secondo voi sono le più richieste per i prossimi mesi estivi?

Vivendo in un posto meraviglioso come il Ticino abbiamo grandi ondate di turismo che, visto la situazione difficile causata dalla pandemia, hanno causato a molte imprese locali delle grandi difficoltà organizzative. Siamo sicuri che molte aziende cercheranno un team di giovani per coprire la manodopera necessaria.

Quali sono i canali attraverso i quali ottenete più interazioni tra Facebook e Instagram?  

Crediamo che in questi giorni la presenza attiva e costante sui social media sia estremamente importante per qualsiasi azienda. Ecco perché ci concentriamo a mantenere aggiornati i nostri clienti attraverso social network come Instagram e LinkedIn dove spesso organizziamo sfide, quiz e sondaggi per i nostri follower!

ULTIME NOTIZIE ated ICT Ticino
ATED
1 gior
HR Ticino diventa virtuale su Ated Virtual Network
Tra i pionieri che parteciperanno alla fiera virtuale Ated Virtual Network ci sarà anche HR Ticino.
ated ICT Ticino
3 gior
Il giornale sportivo più bello del mondo
Sono iniziate le Olimpiadi di Tokyo e c’è una testata sportiva che si distingue.
ATED
5 gior
Query, non parole chiave: la seo e la carne del mondo
Query e semantica, non singole parole chiave. Andare oltre la sintassi per una seo più umana.
ated ICT Ticino
1 sett
Ticinonline partecipa ad Ated Virtual Network
Alla prima edizione parteciperà il Gruppo Editoriale Ticinonline, di cui TIO e 20 Minuti fanno parte.
ATED
1 sett
Sostenibilità e moda: binomio regale
Federico Marchetti lascia Yoox Net-a-porter per fashion task force sui cambiamenti climatici del Principe Carlo.
ated ICT Ticino
1 sett
wine&spirits: nasce un colosso online
La joint venture tra Campari e Moët Hennessy mira a creare un operatore online attraverso l’enoteca Tannico
ated ICT Ticino
2 sett
Turismo spaziale al via
La navicella spaziale Unity 22 ha portato Richard Branson in orbita, inaugurando l’era del turismo spaziale
ated ICT Ticino
2 sett
Arriva lo shop online di Netflix
Anche la piattaforma di streaming video Netflix si lancia nell’ecommerce
Ated - ICT Ticino
2 sett
Nel 2020 boom di startup agrifood sostenibili
Norvegia, Israele, Uganda i paesi con la più alta concentrazione di startup agrifood sostenibili per un giro da miliardi
ated ICT Ticino
3 sett
La tecnologia e i suoi falsi miti
Ci sono alcuni luoghi comuni della tecnologia che è opportuno sfatare.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile