Amico Animale
17.06.18 - 13:000

Meglio non abbracciare i cani

Secondo uno studio Fido non amerebbe questo gesto d’affetto

 

I cani amano essere coccolati dai propri padroni: carezze, grattini e sorrisi non sono mai abbastanza per Fido, che cerca costantemente l’affetto e l’approvazione del proprio capobranco. C’è un gesto, però, che pur comunicando affetto, da parte dell’uomo, non viene amato dai cani: è l’abbraccio.

Lo afferma una ricerca scientifica dell’Università della British Columbia, che ha analizzato una serie di immagini di cani abbracciati dai propri padroni. Secondo gli studiosi, le foto mostravano i chiari segni di disagio da parte degli animali: orecchie basse, occhi socchiusi, testa girata dalla parte opposta rispetto a chi li abbraccia. Sono sintomi di uno stress che potrebbe tramutarsi anche in una fuga improvvisa.

I cani sopportano la stretta in un primo momento, ma poi tendono a divincolarsi e a scappare. Per evitare problemi, dunque, meglio attenersi alle carezze e ai sorrisi: i cani, infatti, sono in grado di leggere la felicità nei nostri occhi quando gli stiamo vicini.  

ULTIME NOTIZIE Amico Animale
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report