pixabay.com
LONDRA
15.10.21 - 07:000

In Inghilterra test sulla ricarica wireless per auto

Il sistema realizzato dalla Char.gy per caricare le batterie senza l’utilizzo di un cavo

Oltre alle colonnine di ricarica in futuro potremmo garantire il “pieno” alle auto elettriche anche in altri modi. Ne è convinta la società britannica Char.gy che ha realizzato una piazzola di ricarica wireless, pensata soprattutto per i mezzi in car-sharing.

La ricarica senza fili presenta naturalmente un gran numero di vantaggi, primo tra tutti la comodità di non dover usare il cavo, tuttavia ci sono molte questioni da risolvere per renderla realmente efficace e sicura, in primis il problema rappresentato dalla grande potenza di cui c’è bisogno per ricaricare la batteria di un’auto elettrica. La tecnologia varata da Char.gy prevede una piattaforma di ricarica a induzione sistemata sul terreno, sopra la quale si va a piazzare l’auto che ha bisogno di essere ricaricata.

I test sono iniziati nella città di Millbrok e andranno avanti con l’utilizzo di 10 Renault Zoe le cui batterie sono state modificate proprio per essere ricaricate senza fili.        

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Mobilità
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile