lettore tio/20minuti
LUGANO
18.11.21 - 16:450

Lo chiamano fungo lanterna, puzza e non è commestibile

Un esemplare è stato trovato il 16 novembre a Pambio Noranco.

Affascinante sì, ma affatto invitante.

LUGANO - Dalla faccia non sembra dire "mangiami". E in effetti il fungo "lanterna" (Clathrus ruber), oltre ad essere portatore di un odore repellente, acquisisce una certa tossicità in fase di maturazione.

Tuttavia, stando a Wikipedia, in alcune nazioni del nord Europa sembrerebbe (non ci sono conferme al riguardo) consumato senza problemi allo stato di "ovolo" e privato del peridio gelatinoso.

Un esemplare è stato "avvistato" a Pambio Noranco il 16 Novembre, purtroppo fotografato già in decadimento a causa delle piogge, ma comunque affascinante.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Mobile Report
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile