Keystone
COREA DEL SUD
25.01.18 - 15:180

Il Samsung Galaxy S9 punta sulla fotocamera "reinventata"

Sarà presentato il 25 febbraio prossimo al Mobile World Congress

SEUL - Samsung svelerà il Galaxy S9, il suo nuovo smartphone top di gamma, il 25 febbraio prossimo al Mobile World Congress, la fiera della telefonia mobile che si svolge ogni anno a Barcellona. Lo ha confermato l'azienda sudcoreana, che ha distribuito un invito per l'evento in cui lascia intendere che il pezzo forte del nuovo dispositivo sarà la fotocamera "reinventata".

"Se una foto vale mille parole, l'ultimo membro della famiglia Galaxy ha molto da dire", scrive Samsung. La nuova generazione di Galaxy, evidenzia, "reinventa la fotocamera e ridefinisce i modo in cui condividi i tuoi momenti".

In base alle indiscrezioni circolate finora, il Galaxy S9 avrà una fotocamera, mentre l'S9+ monterà due sensori. Caratteristica predominante sarà la possibilità di variare manualmente l'apertura del diaframma, da f/1.5 a f/2.4, per scattare foto nitide anche in condizioni di scarsa luminosità.

Sempre secondo le indiscrezioni l'S9 (da 5,77 pollici) e l'S9+ (da 6,22 pollici) avranno uno schermo SuperAmoled senza cornici, 4 e 6 GB di Ram e 256 o 512 GB di memoria. Sui dispositivi sarà probabile la presenza di un lettore di impronte digitali integrato nel display, grazie a una tecnologia molto recente e finora vista solo su uno smartphone della cinese Vivo. Sui Galaxy è poi ipotizzata la presenza del riconoscimento facciale, già presente sull'iPhone X di Apple.
 
 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Tags
s9
galaxy
fotocamera
samsung
galaxy s9
foto
mobile
TOP NEWS Finanza
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report