Keystone
STATI UNITI
02.11.17 - 20:240
Aggiornamento : 21:27

Trump nomina Jerome Powell presidente della Fed

La nomina di Powell deve essere ancora confermata dal Senato

WASHINGTON - Il presidente americano Donald Trump nomina Jerome 'Jay' Powell alla guida della Fed.

«È forte e intelligente. Jay ha la capacità, la saggezza e la leadership per guidare la nostra economia nelle prossime sfide» afferma il presidente americano dal Rose Garden della Casa Bianca. A Powell spetta proprio il compito di traghettare la Fed e l'economia in una nuova fase, ritirando gli stimoli messi in campo durante la crisi senza intaccare la ripresa e il mercato del lavoro. E tenendo d'occhio un'inflazione che resta al palo, ed è la sua prima sfida da affrontare.

Powell prenderà, se confermato dal Senato, il posto di Janet Yellen. Proprio l'attuale presidente della Fed, la prima donna alla guida della banca centrale, si congratula con lui e gli assicura il suo impegno per una ''transizione dolce''. Pur incassando i complimenti di Trump per il «fantastico lavoro», Yellen lascia cosi' dopo un solo mandato, in quella che la presidenza più breve da almeno 40 anni. I suoi tre predecessori sono stati in carica almeno due mandati perché tutti riconfermati da presidenti americani del partito opposto rispetto a quelli che li avevano nominati.

Trump rompe quindi una tradizione che si rinnova da decenni, ma lo fa con una scelta 'sicura': Powell rappresenta infatti una sorta di ''continuità'', spiega la Casa Bianca, precisando che Trump rispetta l'indipendenza della Fed. Powell ''guiderà una Fed indipendente'' dice il presidente americano, cercando di spazzare via i dubbi di chi ritiene possa esercitare pressioni politiche sulla banca centrale e sul suo presidente.

«Jay porterà la propria esperienza accumulata nel settore privato e una nuova prospettiva al nostro governo. E' consapevole di quello che serve per far crescere l'economia» aggiunge Trump presentando Powell. Il riferimento è infatti al passato di Powell, avvocato che ha lavorato alla società di private equity Carlyle. La sua esperienza dei mercati finanziari, secondo gli osservatori, è uno dei punti di forza di Powell in un momento in cui la Fed dice definitivamente addio al quantitative easing, riducendo il proprio bilancio.

Powell si dice onorato della scelta e assicura che farà «tutto quello che è in suo potere» per centrare il doppio mandato della Fed sull'inflazione e il mercato del lavoro. «La nostra economia ha compiuto molti progressi dalla crisi e si avvia verso una piena ripresa» dice Powell, citando i suoi predecessori Yellen e Ben Bernanke, ai quali va anche il merito di un sistema finanziario più solido. «Continuerò a lavorare con i miei colleghi per assicurare che la Fed resti vigile e pronta a rispondere ai cambiamenti del mercato e ai rischi che si evolvono».
 
 

 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
TOP NEWS Finanza
STATI UNITI
1 anno
I bitcoin consumano quanto l'Ohio
La richiesta di potenza di calcolo, e quindi di energia, è in continuo aumento
IMMAGINI
CANTONE
1 anno
Dal Ticino alla Nuova Zelanda con un "semplice" tagliacarte
Realizzato in plastica eco-friendly da un designer emergente di Mendrisio, verrà distribuito, gratis, nel mondo per sensibilizzare sul rispetto per l'ambiente
ITALIA
1 anno
Scatta l'obbligo di origine per sughi e salse
Il provvedimento è mirato a rafforzare il rapporto tra produttori e trasformatori e a garantire i consumatori dall'inganno dei prodotti coltivati all'estero ed importati
SVIZZERA
1 anno
Manor richiama i falafel, pericolo listeriosi
La Manor ha richiamato il prodotto "8 falafels (pois chiches, carottes & coriandre)" di marca "l'atelier Blini", numero di lotto 182651
EUROPA
1 anno
Ryanair dice basta al trolley gratuito
Dal primo novembre non sarà più possibile viaggiare con un trolley di dimensioni ridotte gratuitamente, neanche imbarcandolo in stiva come avviene invece oggi
CINA / STATI UNITI
1 anno
Dazi, colloqui «costruttivi e schietti» con Washington
Pechino ha in ogni caso presentato ricorso al WTO nei confronti della misura da 16 miliardi di dollari
BERNA
1 anno
Bolle di sapone pericolose ancora in circolazione
Riscontrata una contaminazione microbiologica con il germe patogeno Pseudomonas aeruginosa
CINA / STATI UNITI
1 anno
Dazi, tariffe reciproche da 16 miliardi
Le misure, corrispondenti alla seconda tranche voluta dal presidente americano, sono entrate in vigore nelle scorse ore
TICINO/ITALIA
1 anno
«Qui è vietato fallire, ma anche avere successo»
Secondo Francesca Corrado, che ha fondato la prima scuola di fallimento, manca il diritto di sbagliare ma anche quello di considerarsi riusciti se non si "sfonda"
SVIZZERA
1 anno
I dipendenti della Posta non hanno fiducia nell'azienda
L'approvazione nei confronti della direzione si sarebbe deteriorata molto nell'ultimo anno anche a causa dello scandalo AutoPostale
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile