REGNO UNITO
21.06.17 - 14:530

E l'Inghilterra lancia la sfida al Toblerone

Spiazzata dalla decisione di Mendelez di distanziare i triangoli di cioccolato per rendere la barretta meno pesante, proporrà un'alternativa simile all'originale, ma a punta doppia

LONDRA - Quando, nel novembre scorso, fece capolino il primo Toblerone in versione british, la gente non esitò a chiamarlo "mostro". «E questo adesso che diavolo è?», si domandava via Twitter con sarcarmo e disappunto, davanti ai triangoli di cioccolato così distanziati. Era la risposta del marchio alla Brexit, alla sterlina, ai prezzi accresciuti delle materie prime: meno peso allo stesso prezzo, cliente mezzo ingannato e mezzo lieto.

Nel tam tam sui social network, stavolta quello stesso termine ci starebbe pure meglio. Perché quella barretta che imita il prodotto celebre di un tempo, raddoppiando però la punta di ciascun triangolo, a guardarla fa anche più impressione. Si chiama Twin Peaks, altro gioco di parole che allude alla serie tv anni Novanta rilanciata in questi mesi; pare si ispiri alla doppia collina dello Shropshire e, in qualche modo, è più simile al Toblerone storico di quanto non sia quello di adesso in Gran Bretagna, 100 g al prezzo di 1,10 - 1,50 sterline a seconda dei punti vendita.

Trattasi di mera estetica, che comunque conta. Il gusto - svela la catena di supermercati low-cost Poundland, che ha deciso di produrlo con la collaborazione di una fabbrica di cioccolato di Birmingham (Walkers Chocolate) - è più inglese rispetto a quello tipico del cioccolato al latte con nocciole. «I nostri clienti avranno la forma che desiderano, un gusto britannico e gli spazi al posto giusto», ha dichiarato il direttore Barry Williams qualche ora fa, annunciando la novità in procinto di arrivare sopra gli scaffali.

Celebre per la sua politica di vendita "tutto a una sterlina", sul finire dello scorso anno la catena risentì di gran lunga dei cambiamenti introdotti da Mendelez per far fronte ai rincari: tanto da decidere, oggi, di proporre un'alternativa, in commercio a partire da sabato 1 luglio. «Bigger, chunkier, and, of course, costs £1»: anche se pesa ben 180 grammi.

 

Guarda le 2 immagini
Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Kahr 1 anno fa su tio
Da tobler-one a dobler-half, a tobler-double. Sicuramente, un CEO di turno, per vedersi aumentare il bonus (come va di moda ultimamente) deve aver ben pensato di dimezzare le punte, con l'idea di intascarsi sotto forma di bonus il risparmio derivante dalle "punte assenti". Adesso però, tutta l'azienda deve fare i conti con il danno di immagine, e con l'insorgere della concorrenza che non sta certo a guardare. Un bel modo di svendere un marchio Svizzero per guadagnarsi qualche spicciolo momentaneo. Altri attori che ragionano nello stesso modo dovrebbero prendere lezione (vedi LaPosta, tanto per citarne uno).
Masta206 1 anno fa su tio
che notizie ragazzi
TOP NEWS Finanza
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report