SVIZZERA
22.02.17 - 18:120
Aggiornamento : 20:38

Nestlè taglia 18.000 tonnellate di zucchero

La multinazionale svizzera dell'alimentare si impegna, nei prossimi tre anni, a ridurre gli zuccheri del 5% in media nella gamma di prodotti venduti in Europa

ZURIGO - Entro il 2020 Nestlé intende eliminare almeno 18.000 tonnellate di zucchero dai prodotti che vende in Europa. Lo ha annunciato Marco Settembri, vice presidente esecutivo Nestlé, durante il seminario europeo sull'obesità infantile in corso a Malta.

La multinazionale svizzera dell'alimentare si impegna, nei prossimi tre anni, a ridurre gli zuccheri del 5% in media nella gamma di prodotti venduti in Europa.
 
 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
TOP NEWS Finanza
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report