TURCHIA
07.08.18 - 13:120

In Turchia un titolo di stato può rendere il 20%

La crisi finanziaria ha fatto lievitare i rendimenti dei decennali. In forte calo la lira

ANKARA - La crisi finanziaria in Turchia ha fatto crollare stamani i titoli di Stato, con il rendimento del decennale balzato al record storico del 20%.

In forte calo anche la lira turca, a 5,3435 per dollaro dopo aver segnato ieri un minimo record a 5,4250. Da inizio anno la valuta turca cede il 27%, una caduta che secondo molti economisti richiede un rialzo dei tassi d'interesse proprio mentre l'economia fa i conti con una disputa commerciale con gli usa che mette a rischio 1.700 miliardi di export turo.

Secondo la Bloomberg, sui mercati si parla sempre più intensamente di un salvataggio da parte del Fondo monetario internazionale e della potenziale limitazione ai movimenti di capitali.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Daniele Sai 7 mesi fa su fb
Come in Italia tanti anni fa con la "cara vecchia Lira", laddove le obbligazioni statali rendevano addirittura fino al 12% (come mia madre ricorda). Oggi, poco più di 1% lordo (se una persona investe particolarmente a lungo termine come nei BTP!). Ritornando all'attuale situazione monetaria della Turchia, assistiamo alla svalutazione. Rischio "Troika"? Chissà! Mi sa che si tratta di una "bella gatta da pelare" per Erdogan. ?
GI 7 mesi fa su tio
rende il 20% in interessi e poi perdi tutto il capitale.....ergo ci hai rimesso l'80% del tuo investimento....
TOP NEWS Finanza
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report