TURCHIA
07.08.18 - 13:120

In Turchia un titolo di stato può rendere il 20%

La crisi finanziaria ha fatto lievitare i rendimenti dei decennali. In forte calo la lira

ANKARA - La crisi finanziaria in Turchia ha fatto crollare stamani i titoli di Stato, con il rendimento del decennale balzato al record storico del 20%.

In forte calo anche la lira turca, a 5,3435 per dollaro dopo aver segnato ieri un minimo record a 5,4250. Da inizio anno la valuta turca cede il 27%, una caduta che secondo molti economisti richiede un rialzo dei tassi d'interesse proprio mentre l'economia fa i conti con una disputa commerciale con gli usa che mette a rischio 1.700 miliardi di export turo.

Secondo la Bloomberg, sui mercati si parla sempre più intensamente di un salvataggio da parte del Fondo monetario internazionale e della potenziale limitazione ai movimenti di capitali.

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Daniele Sai 10 mesi fa su fb
Come in Italia tanti anni fa con la "cara vecchia Lira", laddove le obbligazioni statali rendevano addirittura fino al 12% (come mia madre ricorda). Oggi, poco più di 1% lordo (se una persona investe particolarmente a lungo termine come nei BTP!). Ritornando all'attuale situazione monetaria della Turchia, assistiamo alla svalutazione. Rischio "Troika"? Chissà! Mi sa che si tratta di una "bella gatta da pelare" per Erdogan. ?
GI 10 mesi fa su tio
rende il 20% in interessi e poi perdi tutto il capitale.....ergo ci hai rimesso l'80% del tuo investimento....
TOP NEWS Finanza
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report