REGNO UNITO
30.05.16 - 14:300

Lottare contro il cancro e finanziare le sigarette

Destinata a fare scalpore la notizia secondo cui il Cancer Research Uk investe nel tabacco

LONDRA - Dedicare la vita alla lotta contro il cancro: e scoprire, con sconcerto, di finanziare i produttori di sigarette, considerate fra le principali responsabili dell'insorgere della malattia. Succede ai ricercatori del Cancer Research Uk, che oggi apprendono dal Guardian come il proprio fondo pensione si accresca grazie agli investimenti in British American Tobacco.

Una quota azionaria da da 211 milioni di sterline: la quinta maggior partecipazione in società quotate da parte del fondo Universities Superannuation Scheme, che mette a bilancio anche 344 milioni di sterline nel petrolio di Royal Dutch Shell.

Ma non sono le cifre, com'è ovvio, a far discutere: piuttosto il principio e l'«offesa», così è stata già definita, nei confronti degli scienziati che si adoperano ogni giorno per salvare vite. A nulla valgono le rassicurazioni giunte nell'immediato dai responsabili dell'ente, secondo cui l'investimento è subordinato a impegni precisi sul marketing delle sigarette e sulla regolamentazione di quelle elettroniche.

 

Cerca lavoro in Ticino su www.tuttojob.ch
Commenti
 
Ei Feel 2 anni fa su fb
È così che gira il mondo....
Thor61 2 anni fa su tio
Seguono lo stessa coerenza che usano per i fondi che vanno realmente alla ricerca delle malattie.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Finanza
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report