Keystone
ITALIA
08.02.18 - 19:290

Emergenza sicurezza: «Nessun militare dovrà rimanere in caserma»

Silvio Berlusconi intende rilanciare l'operazione "Strade sicure". E sull'abusivismo chiosa: «Non metteremo mai sulla strada una famiglia perché la sua casa non rispetta le norme. Ci vuole buon senso»

ROMA - «Fino a quando la sicurezza resterà come ora un'emergenza e gli italiani avranno paura, non un solo militare dovrà rimanere in caserma. Rilanceremo l'operazione "Strade sicure"». Lo ha annunciato il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi al Tg4.

L'ex premier italiano ha inoltre affermato di non «aver mai parlato di condono».

«Nessun condono - ha detto - ma il mio governo non metterà mai sulla strada una famiglia perché la sua casa non rispetta le norme edilizie. Questi casi esistono specie a sud. Ci vuole equilibrio e buon senso altrimenti il no all'abusivismo è solo uno slogan elettorale».

 

Tags
caserma
sicurezza
militare dovrà
dovrà rimanere
militare dovrà rimanere
emergenza
TOP NEWS Estero
Copyright ©2017 - Ticinonline S.A.  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report