Keystone
GERMANIA
13.02.18 - 15:580
Aggiornamento 16:17

Proposta: mezzi pubblici gratuiti

È questo il contenuto di una lettera inviata al commissario Ue per l'ambiente Karmenu Vella da diversi ministri tedeschi

BERLINO - Per migliorare la qualità dell'aria nelle città, la politica tedesca sta prendendo in considerazione la possibilità di rendere gratuiti i mezzi pubblici. E' questo il contenuto di una lettera inviata al commissario Ue per l'ambiente Karmenu Vella e firmata dal ministro dell'ambiente, Barbara Hendricks, dal ministro del traffico e le infrastrutture, Christian Schmidt, e dal capo dell'ufficio di Cancelleria, Peter Altmaier. Lo riferisce oggi la Dpa, citando informazioni comparse giorni fa su Politico.eu.

La lettera dei ministri tedeschi è una risposta circa i modi in cui il governo tedesco intende reagire al mancato raggiungimento degli obiettivi europei sulla produzione di diossido di azoto. Per diminuire la quota di traffico privato, i firmatari della lettera ritengono sia possibile pensare che il governo, insieme a Comuni e Laender, possa rendere gratuiti i mezzi pubblici privati. Per testare la validità dell'ipotesi si dovrebbe effettuare una prima verifica in cinque città: Bonn, Hessen, Mannheim, Herrenberg e Reutlingen.

Tags
mezzi pubblici
mezzi
lettera
ambiente
TOP NEWS Estero
Copyright ©2017 - Ticinonline S.A.  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report