Google Street View/Facebook
STATI UNITI
13.02.18 - 06:000
Aggiornamento 09:20

Niente mancia alla cameriera, lei si lamenta su Facebook: licenziata

L'extra è sacro negli Stati Uniti, ma non sul cibo da asporto. Quando si tratta di un conto da 735 dollari però...

PALM BEACH GARDENS - Lasciare la mancia al cameriere o non lasciarla? E quanto lasciare? Negli Stati Uniti queste domande hanno una risposta semplice quando si tratta di ristoranti: la mancia si lascia sempre e corrisponde generalmente ad almeno il 15% del conto. Le paghe dei camerieri, del resto, sono molto basse.  

Quando si parla di mangiare d’asporto, però, le cose si fanno più complicate: non c’è servizio al tavolo quindi in molti non lasciano la mancia, che però potrebbe essere gradita nel caso di un ordine particolarmente grande.

Grande come quello che una cameriera della Florida si è vista fare dai responsabili di una parrocchia locale: 25 bistecche, 25 polli e 25 patatine fritte, il tutto da impacchettare e portare via per un conto totale di 735 dollari (circa 690 franchi). La mancia lasciata? Zero dollari.

Uno smacco per Tamlynn Yoder, la cameriera dell’Outback Steakhouse di Palm Beach Gardens che ha preparato l’ordine per la Christ Fellowship Church e ha urlato il proprio sdegno su Facebook per la mancata mancia.

«Prendiamo l’ordine per telefono, lo prepariamo, incassiamo e portiamo il tutto alla macchina: è tanto lavoro, quanto servire ai tavoli», ha spiegato la 25enne al Palm Beach Post. «È con le mance che guadagniamo, abbiamo paghe basse come camerieri», ha aggiunto.

Vedendo il post di Tamlynn su Facebook, un amico della giovane ha chiamato la parrocchia per lamentarsi del trattamento da lei ricevuto. La sua iniziativa, però, ha peggiorato le cose.

I responsabili della parrocchia hanno infatti, sì, chiamato il ristorante per scusarsi e riparare alla loro mancanza. Venendo a conoscenza del post di lamentele su Facebook, però, l’Outback Steakhouse ha licenziato Tamlynn in tronco: le regole della catena vietano categoricamente ai dipendenti di fare commenti riguardo ai clienti sui social.

«Non abbiamo chiamato il ristorante per farla licenziare, volevamo solo risolvere l’inconveniente», ha assicurato al Palm Beach Post il direttore della Christ Fellowship Church. In un comunicato, la congregazione ha spiegato che il volontario mandato a ritirare l’ordine «non era al corrente delle abitudini in materia di mance».  

Per dimostrare la sua buona fede, la parrocchia è ora corsa ai ripari: alla giovane licenziata ha offerto una compensazione grazie alle donazioni raccolte in fretta e furia da alcune famiglie. «È più della mancia», ha fatto sapere la 25enne che, tuttavia, rimane comunque senza lavoro.

Commenti
 
Calabrin 6 mesi fa su tio
nulla di drammatico... cosi carina che un altro posto lo trova immediatamente!! Facebook??? annullate l'account!!!!!!!!!!!
neuropoli 6 mesi fa su tio
735$ e neanche 1$ di mancia? che braccine!
Potrebbe interessarti anche
Tags
mancia
facebook
post
palm
parrocchia
cameriera
beach
palm beach
ordine
conto
TOP NEWS Estero
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report