Immobili
Veicoli
Depositphotos (rustonwayne)
Gli svizzeri si muovono per fuggire agli interessi negativi.
SVIZZERA
24.08.21 - 15:100

Gli svizzeri (specialmente gli uomini) fuggono dagli interessi negativi

C'è chi sposta il denaro, chi disdice il conto e chi ancora si butta su azioni e oro

ZURIGO - Per sfuggire agli interessi negativi imposti sempre più spesso dalle banche sui loro risparmi, gli svizzeri si stanno muovendo: spostano denaro, disdicono il conto e pensano a investire in azioni o a comprare oro. Gli uomini appaiono maggiormente propensi delle donne ad attivarsi.

All'orizzonte non si vede ancora la fine del periodo d'interessi sotto lo zero e gli istituti abbassano i limiti di saldo sul conto oltre il quale il cliente viene fatto passare alla cassa: spesso la soglia è fissata a 100'000 franchi, ricorda Moneyland in un comunicato odierno. Il servizio di confronti Internet ha quindi effettuato un sondaggio presso 1500 persone volto a stabilire come reagisca la popolazione a questa nuova realtà.

Il 61% del campione afferma che una volta sottoposto a interessi negativi sposta una parte del denaro presso un altra banca. Il 51% prende in considerazione anche la chiusura del conto o ha già proceduto in tal senso, il 37% è pronto a rinunciare all'intera relazione bancaria. Il 44% vuole versare denaro su un conto 3a, il 34% accarezza la possibilità d'investire in immobili, il 28% pensa ad azioni, il 25% studia l'idea di deporre il denaro in una cassetta di sicurezza, il 23% pensa di tenersi i soldi in casa, il 22% valuta l'acquisto di oro e il 14% prende in considerazione le criptovalute.

Il fatto che i clienti si muovano è nell'interesse delle banche stesse, spiega Benjamin Manz, direttore di Moneyland. «Con l'introduzione d'interessi negativi gli istituti vogliono creare un incentivo per favorire soluzioni d'investimento, più redditizie per la banca», afferma lo specialista, citato nella nota.

Probabilmente non stupisce il fatto che la tendenza ad adottare contromisure sia più diffusa fra gli interpellati facoltosi. Meno scontate sono le sensibili differenze di genere: gli uomini appaiono più attivi nel voler far fronte alla situazione. Ad esempio gli investimenti in azioni vengono valutati dal 37% dei maschi, contro il 20% delle donne; per l'oro le quote sono rispettivamente del 28% e del 16%, per le criptovalute del 17% e dell'11%.

Il consiglio finale dell'esperto? «Chi è colpito da tassi d'interesse negativi sul conto dovrebbe informarsi prima d'investire parte del denaro con la sua banca», afferma Manz. «Spesso esistono soluzioni più favorevoli di quelle offerte dal proprio istituto: conviene operare dei confronti».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
UNIONE EUROPEA
1 ora
Unione Europea, niente etichetta di “energia verde” per il nucleare
Lo hanno deciso gli esperti. Il motivo? È a emissioni zero, ma non impatto zero. Bocciato (con riserva) il gas naturale
STATI UNITI
3 ore
Rallenta la crescita degli abbonati, tonfo di Netflix a Wall Street
A pesare è anche l'agguerrita concorrenza e la riapertura dell'economia
SVIZZERA
4 ore
Galaxus aggiunge Decathlon al suo assortimento
Durante la pandemia è cresciuta la domanda di articoli sportivi, ha spiegato il rivenditore
STATI UNITI
19 ore
Instagram e la nuova offerta a pagamento
È in fase di test una funzionalità che permette agli utenti di abbonarsi a dei profili e accedere a contenuti esclusivi
FRANCIA / GERMANIA
23 ore
Il nucleare? «Non è un'energia né sostenibile né economica»
Il segretario di stato tedesco per l'ambiente Stefan Tidow ha espresso la propria contrarietà
MONDO
1 gior
Twitter, un bollino rosso contro le fake news Covid
Arriva l'etichetta "Fuorviante" per contraddistinguere i contenuti «indiscutibilmente falsi o ingannevoli»
STATI UNITI
1 gior
L'improvviso interesse di Google per le criptovalute
La compagnia ha annunciato di aver creato una nuova divisione blockchain, guidata dal vicepresidente Venkataraman
CINA
1 gior
Cina, carbone e promesse di un calo delle emissioni non rispettate
A metà 2021 il governo di Xi Jinping ha messo in atto delle misure drastiche che hanno retto solo fino a ottobre
MONDO
1 gior
WEF, sale il pressing per "carbon tax" e uno stop ai sussidi
Al meeting virtuale si alzano le voci per la svolta nelle politiche climatiche. Le parole di Bill Gates e John Kerry
REGNO UNITO
1 gior
I contenuti esclusivi, la misura del successo nello streaming
Il report: «Fondamentale sapere quali contenuti risuonano di più per essere all'avanguardia in uno spazio affollato»
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile