Immobili
Veicoli
Keystone
SVIZZERA
02.08.21 - 10:330

Le aziende sono pronte ad assumere

In particolare nel settore manifatturiero, ma anche nell'edilizia e nel commercio al dettaglio

Insomma, le prospettive d'impiego in Svizzera sono in netto miglioramento.

ZURIGO - La maggioranza delle aziende del settore manifatturiero valuta l'occupazione attuale come troppo bassa, e vorrebbe espandere fortemente l'organico nei prossimi tre mesi.

È quanto è emerso dall'indicatore dell'occupazione sviluppato dal Centro di ricerca congiunturale del Politecnico di Zurigo (KOF), che per la prima volta dall'inizio della crisi della coronavirus è tornato sopra la media pluriennale. 

Comunque, si tratta di un'evoluzione che è in atto anche in altri comparti: gli indicatori sull'occupazione sono favorevoli anche nell'edilizia, nel commercio al dettaglio, nel commercio all'ingrosso e negli altri segmenti dei servizi. Ma persino nel ramo alberghiero e della ristorazione la situazione si sta allentando: con un sensibile miglioramento negli ultimi sei mesi. L'unico ramo in controtendenza è quello delle banche e assicurazioni, le cui prospettive sono leggermente peggiorate rispetto al secondo trimestre.

Ciò mostra che le prospettive a breve termine sul mercato del lavoro svizzero stanno migliorando assai: il parametro si è attestato nel terzo trimestre a 7,2 punti, mostrando un sensibile miglioramento. Un livello positivo analogo era stato registrato l'ultima volta nell'ultimo trimestre del 2010, dopo la crisi finanziaria, spiegano gli specialisti zurighesi in un comunicato odierno.

La ripresa dell'indicatore generale - che si basa sulle risposte di migliaia di aziende a cui vengono chieste informazioni sui piani per l'occupazione e sulle loro aspettative per i tre mesi successivi - è inoltre di ampia portata: la maggior parte degli specifici indicatori occupazioni sono aumentati fortemente. 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
STATI UNITI
13 ore
Stop al gas russo? Eurozona a rischio recessione
Fitch rileva il pericolo per la fine dell'anno o per l'inizio del 2023
GINEVRA
15 ore
Richemont in crescita, ma il ritorno della pandemia in Cina preoccupa
Malgrado la prudenza legata all'evoluzione del mercato cinese, il colosso del lusso registra un ottimo risultato.
MONDO
17 ore
Il test di TikTok: i videogiochi nelle chat
L'obiettivo? Aumentare il tempo che le persone passano sulla piattaforma
RUSSIA
20 ore
La Russia mette sul piatto 25 milioni di tonnellate di grano
I tentativi di «trasferire infondatamente» sulla Russia le responsabilità delle carenze alimentari «sono sacrileghi»
SVIZZERA/RUSSIA
21 ore
Zurich estrae una costola russa
La nuova attività cambierà nome e opererà in modo indipendente
SVIZZERA
1 gior
Sunrise UPC diventa Sunrise
Il nuovo luogo aziendale comprende un'alba stilizzata
RUSSIA
1 gior
Conto sequestrato, Google Russia verso la bancarotta
La filiale del colosso del web continuerà tuttavia a fornire gratuitamente i suoi servizi nel Paese
STATI UNITI
1 gior
Wall Street, le cause di un mercoledì nerissimo
La grande distribuzione è in difficoltà e gli investitori sono in allerta e si chiedono: «Ci sarà il prossimo?»
SVIZZERA
1 gior
Julius Bär regge, ma la filiale di Mosca sarà chiusa
Il gruppo ha mantenuto la redditività nei primi mesi del 2022
GRIGIONI
2 gior
La crisi ucraina condiziona il WEF di Davos
In collegamento da Kiev inaugurerà il forum il presidente Zelensky. Assenti invece i rappresentanti russi.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile