Keystone
SVIZZERA
31.08.20 - 08:240

Swiss: via i posti ai passeggeri per trasportare più merce

Sedili staccati e spazio alla merce, a causa del Covid-19 e i nuovi scenari: «Una situazione surreale»

ZURIGO - Swiss ha reagito subito alla critica situazione legata al Covid-19: tra aprile e giugno, per rispondere all'aumento della domanda nel settore cargo, su tre Boeing 777 della compagnia aerea sono stati tolti 750 posti a sedere per creare spazio per il trasporto merci.

«Sembrava surreale», ha indicato oggi Ashwin Bhat, responsabile del settore cargo di Swiss, in un'intervista pubblicata oggi dalle testate del gruppo mediatico CH Media. I sedili attualmente si trovano in un deposito a Basilea, ha sottolineato.

La compagnia negli scorsi mesi si è dovuta concentrare su poche rotte principali, tra cui la Cina, per organizzare il trasporto di dispositivi medici di protezione e mascherine sanitarie, ha spiegato Bhat, aggiungendo che l'ultimo volo di questo genere è stato effettuato circa due settimane fa.

Il periodo del lockdown ha in ogni caso colpito duramente anche il settore cargo: «Naturalmente è stato difficile. Saremo anche un'azienda giovane, ma molti dei nostri dipendenti hanno già lavorato per Swissair e hanno vissuto il grounding. Alla luce di ciò, alcuni sentimenti sono tornati a galla», ha affermato il manager di origini indiane.

Dalla fine di marzo, la compagnia aerea ha effettuato circa 800 voli cargo, trasportando un totale di 27'000 tonnellate di merce. A livello di fatturato, tuttavia, il livello è ancora decisamente inferiore a quanto registrato nel 2019: in tonnellate, "abbiamo trasportato circa il 55% in meno. Molti dei nostri dipendenti lavorano ancora a orario ridotto", ha rilevato Bhat, che si dice comunque fiducioso per i prossimi mesi.

Il settore cargo, ha poi spiegato il manager, ha contribuito circa nella misura dell'11% sul fatturato di Swiss nel 2019. "Al momento la quota è significativamente più alta", ha fatto sapere Bhat, senza tuttavia fornire cifre concrete.

Il settore cargo di Swiss conta circa 350 dipendenti e la sua rete copre più di 130 destinazioni in oltre 80 paesi. Le merci trasportate comprendono tra le altre cose, prodotti farmaceutici, oro e banconote, opere d'arte, generi alimentari e posta.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
ITALIA
7 ore
Duemila giocattoli su tre piani
Fao Schwarz sbarca a Milano: il famoso negozio apre domani in Piazza Cordusio
CINA
9 ore
Il cielo è il limite? Non per i grattacieli cinesi
Le autorità hanno vietato la costruzione dei palazzi nei quartieri storici e nei siti del patrimonio culturale
SVIZZERA
11 ore
Niente paura: «A Natale i giocattoli non mancheranno»
Franz Carl Weber ha giocato d'anticipo con le ordinazioni. La situazione è un po' più tesa sul fronte dell'elettronica
CANTONE
13 ore
Il successo riassunto in 101 storie
Presentato il libro che raccoglie le storie di chi concretamente ha contribuito ad arricchire il nostro cantone.
ITALIA
14 ore
Il primo sciopero del sindacato dei lavoratori da remoto
La protesta della Smart Worker Union è incentrata sulle linee guida nella pubblica amministrazione
SVIZZERA
16 ore
Prospettive economiche: analisti meno fiduciosi
Cresce la prudenza a riguardo del futuro della congiuntura elvetica
Regno Unito
19 ore
Foto di cibo e non alimenti veri per riempire gli scaffali vuoti
Reparti troppo grandi o penuria nell’approvvigionamento: così i supermercati britannici ci “mettono la pezza”
SVIZZERA
1 gior
«Prima costavano 80 centesimi, adesso anche 300 franchi»
La crisi dei chip raccontata dall'interno di un'azienda svizzera colpita: «Sono settimane che le macchine sono spente».
ITALIA
1 gior
Ita Airways, atterraggio non consentito in caso di nebbia
Lo prevedono le norme internazionali per le compagnie durante il periodo di "rodaggio"
MONDO
1 gior
Harvard, MIT, Stanford: ecco le migliori università al mondo
Il Politecnico federale di Zurigo è il quinto istituto in Europa e il 26esimo su scala globale
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile