Keystone
SVIZZERA
20.08.20 - 08:360

Esportazioni, in luglio è proseguita la ripresa

Tuttavia l'attività commerciale resta di molto inferiore a quella dello stesso mese del 2019

BERNA - Prosegue la ripresa del commercio estero svizzero: in luglio le esportazioni sono aumentate dell'1,1% a 17,7 miliardi di franchi, mentre le importazioni del 2,5% a 15,1 miliardi di franchi. La bilancia commerciale ha chiuso con un'eccedenza di 2,6 miliardi di franchi, si legge in una nota odierna dell'Amministrazione federale delle dogane (AFD).

Quest'ultima rileva tuttavia come l'attività commerciale sia stata notevolmente inferiore a quella del luglio 2019. Su base annua le esportazioni sono diminuite di 2,1 miliardi di franchi e le importazioni di 1,9 miliardi.

In termini reali, cioè senza tener conto dall'inflazione, rispetto a giugno le esportazioni sono cresciute del 2,3% in luglio e le importazioni dell'1,1%. Per quanto riguarda le spedizioni all'estero, tutti i settori hanno registrato una crescita, ad eccezione di quello settore chimico e farmaceutico di punta.

La progressione dell'export è stata sostenuta in particolare dall'industria orologiera, in crescita per il terzo mese consecutivo. Dopo un balzo del 62,6% in giugno, in luglio è aumentato del 38,9%, raggiungendo 1,56 miliardi di franchi, avvicinandosi così al livello di febbraio.

Anche l'industria delle macchine ed elettronica ha registrato il terzo aumento mensile consecutivo. Le esportazioni del secondo settore di esportazione sono cresciute dell'1,8% a 2,28 miliardi di franchi. Nel solo ramo delle macchine, sono rimaste stabili a 1,45 miliardi.

A livello geografico le esportazioni hanno guadagnato terreno nei tre mercati principali. Verso l'Europa, principale mercato della Svizzera, sono state però le meno dinamiche, con un aumento dello 0,8% a 9,73 miliardi di franchi. Dopo il +20% registrato giugno, le spedizioni verso l'Asia sono aumentate del 5.9% a 3.92 miliardi, nonostante il calo registrato in Cina (-5.7%).

Sul fronte delle importazioni, la crescita è stata trainata principalmente dalla vitalità dei prodotti chimici e farmaceutici- in crescita per la prima volta da marzo, oltre che dalla gioielleria.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
SVIZZERA
1 ora
L'aeroporto di Zurigo è il migliore in Europa
Clienti soddisfatti e servizi di qualità: lo scalo ha ottenuto (di nuovo) il World Travel Award
STATI UNITI
4 ore
Undici Picasso all'asta per 110 milioni di dollari
Si tratta di opere che ornavano il noto Bellagio Hotel, a Las Vegas
NIGERIA
6 ore
eNaira, la Nigeria lancia la sua moneta virtuale
Si tratta della forma digitale della Naira, la moneta fisica nazionale
MONDO
1 gior
Mai così tante persone sui social media
Spicca la crescita di TikTok, che è riuscita a raggiungere più di un miliardo di utenti in soli cinque anni
REGNO UNITO
1 gior
«Siamo alla fine dell'esame, e il tempo sta per scadere»
Riguardo al clima rimangono le domande più difficili, e non c'è tempo. Lo sostiene il deputato Alok Sharma
SVIZZERA / MONDO
2 gior
Il (breve) sorpasso del bitcoin sul franco svizzero
Il traguardo, in termini di capitalizzazione di mercato, è stato raggiunto durante il recente scatto della criptovaluta
DANIMARCA
2 gior
La casa di "Mamma ho perso l'aereo" in versione LEGO
Il set, in vendita da novembre, comprende ben 3'995 pezzi, e cinque personaggi
Francese
3 gior
Big John è stato battuto all'asta per 6,6 milioni di euro
È il più grande triceratopo mai rinvenuto. Vissuto 66 milioni di anni fa, oggi ha trovato la sua nuova casa
STATI UNITI
3 gior
Elon Musk potrebbe essere il primo “trilionario” della storia
A permettere al magnate americano di superare la soglia dei dodici zeri la crescente fortuna della sua SpaceX
STATI UNITI
3 gior
Più di Instagram e WhatsApp, l'offerta "monstre" è per Pinterest
PayPal starebbe valutando l'acquisizione del social network fotografico per circa 39 miliardi di dollari.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile