keystone-sda.ch (ENNIO LEANZA)
Swiss si dovrà confrontare con «una riduzione sostenibile dei costi dell'ordine del 20-25%».
SVIZZERA
06.08.20 - 14:440

Il CEO di Swiss annuncia: bisogna ottenere «una riduzione sostenibile dei costi»

Tra le misure a lungo termine figurano il possibile blocco delle assunzioni e una revisione del portafoglio progetti

ZURIGO - La pandemia di coronavirus ha colpito pesantemente il traffico aereo e anche la compagnia Swiss, a causa del crollo della domanda, si sta già leccando le ferite: «Dobbiamo certamente ottenere una riduzione sostenibile dei costi dell'ordine del 20-25%», ha detto oggi il CEO Thomas Klühr in una video-intervista all'agenzia finanziaria AWP.

I risparmi toccheranno tutti i settori, ha aggiunto, sottolineando che le misure riguarderanno anche i quadri dirigenti e la direzione di Swiss.

I costi annuali quest'anno saranno meno elevati a causa della riduzione dell'offerta, ha spiegato Klühr. Tuttavia, a lungo termine essi dovranno essere inferiori di una cifra superiore al 20%, ad esempio tramite il blocco delle assunzioni e una revisione del portafoglio progetti.

I cambiamenti si ripercuoteranno anche a livello dirigenziale con diverse riduzioni del numero di posizioni: "Non sappiamo ancora in che misura. Ciò avverrà tra qualche settimana", ha precisato il CEO della compagnia aerea elvetica. Lufthansa, la società madre di Swiss, ha annunciato di voler tagliare il numero di quadri del 20%, ovvero di circa 200 posizioni in tutto il gruppo.

La crisi del Covid-19 potrebbe inoltre avere ricadute negative sulle dimensioni della flotta di Swiss, attualmente composta da 91 aerei. Il CEO di Lufthansa, Carsten Spohr, in conferenza stampa non ha voluto fornire cifre esatte in merito, sostenendo che un'eventuale riduzione del numero di apparecchi dipenderà dallo sviluppo dei diversi mercati.

«Il ritorno alla redditività richiederà più tempo di quanto sperassimo», ha affermato Klühr, che prevede di tornare ai livelli pre-coronavirus solo nel 2023 o 2024. Gli anni fino ad allora saranno difficili, ha ribadito. In un clima d'incertezza totale è anche difficile fare previsioni poiché sono numerose le incognite legate alle condizioni e alle restrizioni di viaggio, così come gli obblighi di quarantena nei diversi Paesi che potrebbero cambiare di giorno in giorno. Anche il corso dell'economia globale è difficile da prevedere, ha sottolineato.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
STATI UNITI
21 min
Jack Dorsey non sarà più a capo di Twitter
Il creatore del celebre social abbandona la poltrona di Ceo, potrebbe dedicarsi alle criptovalute
SVIZZERA
28 min
Black Friday, quest'anno meno acquisti rispetto al 2020
Le difficoltà di approvvigionamento possono aver pesato sul più grande evento promozionale dell'anno
SVIZZERA
5 ore
Domanda alta, offerta bassa: schizzano i prezzi di beni e servizi
I prezzi sono cresciuti, e pesano in particolare i combustibili: la benzina fa registrare un +26,3% su base annua
GIAPPONE
8 ore
Svolta green anche per Nissan: metà dei veicoli saranno elettrici
L'obbiettivo per il raggiungimento della quota green del 50% del parco veicoli è il 2030
REGNO UNITO
1 gior
Nel Regno Unito potrebbe mancare l'alcol per Natale
Un "cocktail perfetto" sta rallentando la distribuzione di superalcolici e bollicine, rendono attenti gli specialisti
SVIZZERA
3 gior
L'agricoltura svizzera? Più resistente alla crisi e sostenibile
L’Ufficio federale dell’agricoltura dà conto dell'espansione del biologico e di un aumento degli acquisti consapevoli
SVIZZERA
4 gior
SIX pensa a trasferire alcune attività all'estero
Via anche la sede principale e la direzione? «È fuori questione»
SVIZZERA
4 gior
Per molte aziende svizzere il 2022 potrebbe essere l'anno del fallimento
Lo sostiene uno studio di A&M che parla di una «bancarotta ritardata da Covid» diffusa a livello nazionale. Ecco perché
ITALIA
4 gior
L'Italia dichiara guerra alle etichette Nutriscore, interviene anche l'Antitrust
Ben l'85% dei prodotti Made in Italy verrebbe bocciato dal sistema di etichettatura che molti paesi stanno già usando.
SVIZZERA
4 gior
La domanda di personale è in forte aumento
Mancano però ingegneri, tecnici, informatici e operatori della sanità, secondo Adecco Svizzera
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile