Keystone
SVIZZERA
24.07.20 - 08:200

Lonza pensa a vendere la divisione chimica

La società ha continuato la sua crescita anche nel bel mezzo della crisi del coronavirus

BASILEA - Il gruppo basilese Lonza intende vendere nella seconda metà dell'anno la divisione Specialty Ingredients, rinunciando al proprio business dei prodotti chimici. L'azienda, trainata nel primo semestre dal suo comparto farmaceutico, vuole concentrarsi sulle attività nel settore sanitario e biotecnologico.

Pubblicando oggi i propri risultati semestrali, Lonza assicura di aver già effettuato l'essenziale del lavoro preparatorio per portare a termine l'esternalizzazione. La società, quotata allo SMI, sta vivendo un 2020 positivo in borsa, essendo il titolo autore della miglior performance da gennaio.

Le cifre dei primi sei mesi non hanno deluso e Lonza ha continuato a crescere anche nel bel mezzo della crisi del coronavirus. Il giro d'affari - si legge in un comunicato - è progredito su base annua del 3,3% a 3,07 miliardi e il risultato operativo Ebitda del 7,9% a 893 milioni. L'utile è aumentato di un quinto fino a 478 milioni.

La principale divisione Pharma Biotech and Nutrition ha messo a referto un incremento superiore al 10% generando entrate per 2,23 miliardi, mentre quelle di Specialty Ingredients hanno marciato sul posto a 819 milioni.

La direzione è ottimista anche per il prosieguo dell'esercizio, anticipando un tasso di crescita di oltre il 5%. Tuttavia, i piani alti invitano alla prudenza: tali prospettive, viste le incognite di questo periodo, sono da prendere con le pinze.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
SVIZZERA
5 ore
«In molti restituiranno i crediti Covid in fretta»
È quanto ha dichiarato il responsabile della clientela commerciale di Credit Suisse
STATI UNITI
10 ore
«Non voglio essere CEO di niente»
Elon Musk ha commentato la sua relazione con la posizione di Amministratore delegato
SVIZZERA
1 gior
Il commercio online continua a crescere in Svizzera, ma non come l'anno scorso
Le vendite al dettaglio invece dovrebbero registrare un lieve calo
SVIZZERA
1 gior
Sunrise UPC: affari in crescita nel secondo trimestre
Complice il B2B, il gruppo di telecomunicazioni ha incrementato la cifra d'affari. Il risultato operativo è però sceso.
STATI UNITI
2 gior
I dipendenti di LinkedIn potranno scegliere di lavorare al 100% da casa
La rete sociale ha aggiornato la sua politica post-pandemica: il provvedimento vale per l'intera forza lavoro globale
MONDO
2 gior
Abbiamo già finito le risorse del 2021
Lanciata anche una campagna "100 giorni di Possibilità" in vista della COP26
ZURIGO
2 gior
Credit Suisse: crolla l'utile nel secondo trimestre
Già nel primo trimestre l'istituto bancario era finito nelle cifre rosse.
STATI UNITI
2 gior
Twitter fa un passo verso l'e-commerce
Il social permetterà ad alcuni rivenditori di pubblicizzare i prodotti direttamente sul profilo
STATI UNITI
3 gior
Mattel avvisa: a Natale i giocattoli saranno più cari
Colpa dell'aumento dei costi delle materie prime e dell'approvvigionamento, ha spiegato il colosso dei giocattoli
MONDO
3 gior
Londra al top per studiare, ma se la cavano anche Zurigo e Losanna
Tra le prime venti anche le due città svizzere. Sul podio, Monaco di Baviera e Seul/Tokyo
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile