Keystone
SVIZZERA
22.01.20 - 07:480

Barry Callebaut, netta crescita nel primo trimestre

Con un boom nelle vendite dell'8,2% malgrado il mercato relativamente stagnante

di Redazione
Ats

ZURIGO - Nel primo trimestre dell'esercizio 2019/2020 Barry Callebaut ha realizzato importanti crescite. I volumi delle vendite del gigante del cioccolato sono aumentati fra settembre e novembre dell'8,2% a 585'620 tonnellate.

I dati sono sopra la media di un mercato stagnante e tutte le regioni geografiche e i comparti hanno partecipato alla crescita, si legge in un comunicato odierno del gruppo zurighese.

Senza contare il primo contributo della consolidazione di Inforum, la crescita organica si è attestata al 6,2%. Il giro d'affari ha fatto registrare un incremento del 6,3% a 2 miliardi di franchi, dato che sale al +8,7% in valuta locale. Le cifre sull'utile non sono state rese note.

I risultati hanno superato le attese degli analisti contattati dall'agenzia AWP. Il Ceo di Barry Callebaut si è dal canto suo detto soddisfatto: «L'inizio positivo, assieme al nostro portafoglio sano e all'applicazione delle strategie ci danno fiducia nel raggiungimento degli obiettivi», ha affermato citato nella nota.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
Regno Unito
2 ore
Come distruggere Big Tobacco, il Regno Unito ci sta pensando
Un nuovo emendamento chiede di scrivere su ogni sigaretta "Fumare uccide" e di alzare l'età legale da 18 a 21 anni
SVIZZERA
5 ore
Roche, trimestre a nove zeri per i test Covid
Il giro d'affari del colosso farmaceutico ha raggiunto, nei primi nove mesi del 2021, i 13.3 miliardi di franchi
STATI UNITI
7 ore
Facebook starebbe pensando di cambiare nome
L'azienda (non il social) potrebbe cambiare marchio, forse anche tentando di lasciarsi alle spalle critiche e problemi
ITALIA / SVIZZERA
20 ore
Garage Italia ceduta in Lussemburgo, ecco perché Lapo Elkann si è dimesso
Emergono nuovi dettagli sulla decisione dell'imprenditore di lasciare: una cessione ai lussemburghesi
GERMANIA
23 ore
L'aeroporto di Francoforte-Hahn è in insolvenza
È da anni che il numero di passeggeri era in calo, ancor prima della crisi legata al coronavirus
REGNO UNITO
1 gior
Commercio internazionale, Londra non respingerà Pechino
L'apertura del premier Boris Johnson alla Cina in occasione del "Global Investment Summit". Ma «non saremo ingenui»
SVIZZERA/ITALIA
1 gior
Lapo Elkann ha dato le dimissioni dall'ormai "svizzera" Garage Italia
Non sarà più il Presidente del Cda di Garage Italia Customs, di proprietà della basilese Youngtimers
CINA
1 gior
Dopo il terremoto Evergrande, la Cina rallenta e si scopre un po' più fragile
Crescita azzoppata e molte nubi all'orizzonte, la Repubblica Popolare scampa alla recessione Covid ma cede a sé stessa
FOTO
STATI UNITI
1 gior
MacBook Pro 2021: ecco le “macchine bestiali”
In una presentazione a velocità della luce Apple ha presentato i suoi due nuovi MacBook Pro.
REGNO UNITO
2 gior
Dal Principe William un milione di sterline alla Costa Rica, ma non solo
Il Paese centroamericano è tra i vincitori dei riconoscimenti "Earthshot", creati dal Duca di Cambridge
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile