Immobili
Veicoli
Deposit
TURGOVIA
07.01.20 - 08:380

Ancora una commessa milionaria per Stadler Rail in Ungheria

La società turgoviese fornirà 21 convogli a due piani, per un valore di quasi 340 milioni di franchi

di Redazione
ats

FRAUENFELD - Ancora un ordinativo milionario per Stadler Rail. Il costruttore di treni turgoviese ha annunciato oggi che fornirà alla società ferroviaria ungherese Mav-Start 21 ulteriori convogli a due piani per un valore di 313 milioni di euro (339,5 milioni di franchi).

Questa commessa, precisa la nota di Stadler Rail, cade due anni dopo la firma di un contratto con Mav-Start 21 per la fornitura di una quarantina di treni a due piani di tipo KISS.

I KISS sono composti da sei vagoni climatizzati in grado di trasportare 600 passeggeri e possono circolare ad una velocità massima di 160 km/h.

Stadler Rail, azienda in mano a Peter Spuhler, già consigliere nazionale (UDC/TG), dovrebbe chiudere l'esercizio 2019 in crescita. Il costruttore di treni turgoviese ha infatti archiviato il primo semestre dell'anno scorso con un balzo in avanti del fatturato del 40% a 1,12 miliardi di franchi. L'utile operativo (EBIT) è cresciuto di un terzo a 46,9 milioni e l'utile netto è progredito a 27,5 milioni, a fronte dei 7,6 milioni di un anno prima.

Nell'aprile dell'anno scorso, Stadler Rail ha fatto il suo esordio alla Borsa svizzera, facendo il botto già il primo giorno di contrattazioni, grazie anche dalla commessa di 600 milioni di dollari (grossomodo la medesima somma in franchi) negli Stati Uniti per la fornitura di 127 convogli destinanti alla metropolitana di Atlanta. Mai prima nella sua storia il produttore turgoviese di materiale rotabile si era aggiudicato un ordinativo tanto consistente.

Stando a informazioni del gruppo stesso, Stadler Rail è la terza azienda del settore in Europa. Attualmente ha un organico di 8500 persone (di cui circa 3000 in Svizzera). Trent'anni or sono, quando Spuhler rilevò l'azienda, i collaboratori erano 18 e il fatturato raggiungeva i 4,5 milioni.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
SVIZZERA
3 ore
Le ferie sono più costose
Per un viaggio bisogna mettere in conto di spendere il 20% in più rispetto a prima della pandemia
RUSSIA
5 ore
Le attività di Renault in Russia passano allo Stato
La casa automobilistica aveva lasciato la Russia in seguito all'invasione dell'Ucraina
POLONIA / SVIZZERA
6 ore
Sanzioni contro Vekselberg in Polonia, colpite anche Sulzer e Medmix
Le perdite si aggirano attorno alle decine di milioni di franchi
CINA
1 gior
Da domani ripartono le attività commerciali a Shanghai
I mercati ortofrutticoli e i saloni di parrucchieri riprenderanno progressivamente le attività con una capacità limitata
STATI UNITI
1 gior
Musk: «Twitter mi ha accusato di aver violato l'accordo di riservatezza»
Solo due giorni fa il patron di Tesla aveva annunciato la sospensione temporanea dell'acquisizione del social network
STATI UNITI
3 gior
Musk frena l'acquisizione di Twitter per i numeri degli account fake
L'annuncio, ovviamente, in un tweet e la Borsa reagisce di getto. Poi la precisazione: «Resto impegnato»
STATI UNITI
3 gior
Powell confermato. La lotta all'inflazione? «Non sarà indolore»
«Rialzi dei tassi da mezzo punto sono appropriati alle prossime due riunioni» anticipa il timoniere della Fed
SVIZZERA
3 gior
Migros introduce il congedo parentale flessibile
La misura è prevista nell'ambito del nuovo contratto collettivo nazionale per il periodo 2023-2026
SVIZZERA
4 gior
Le grandi aziende sono a caccia di personale
Alla fine di aprile i 50 principali gruppi svizzeri cercavano 8600 lavoratori
SVIZZERA
4 gior
Aumenti di stipendio in vista (ma leggeri)
Per gli specialisti del KOF, i salari svizzeri aumenteranno (ma di poco)
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile