keystone-sda.ch/ (GEORGIOS KEFALAS)
In giugno UBS ha sottoscritto un accordo con il fisco italiano, pagando 101 milioni di euro.
SVIZZERA / ITALIA
23.07.19 - 17:300

UBS ha pagato 101 milioni di euro al Fisco italiano

In giugno è stato raggiunto un accordo che ha portato all'archiviazione di un procedimento

ZURIGO - In giugno UBS ha sottoscritto un accordo con il Fisco italiano, pagando 101 milioni di euro (111 milioni di franchi al cambio attuale) per archiviare un procedimento fiscale.

È quanto emerge dal rapporto trimestrale pubblicato oggi. Contattato dalla Reuters, un portavoce dell'istituto non ha voluto fornire ulteriori indicazioni in merito.

Nel 2018 le autorità italiane avevano avanzato richieste in merito ad attività della banca in Italia fra il 2012 e il 2017.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
CANTONE
2 ore
In Ticino calano i debitori
Nonostante la crisi pandemica il numero di indebitati inadempienti si è abbassato di mezzo punto percentuale.
REGNO UNITO
4 ore
Scarseggia il carburante: l'esercito è pronto a intervenire
Fino a 150 autisti si metterebbero al volante delle autobotti per consegnare i rifornimenti alle stazioni di servizio
MONDO
13 ore
Inizia a mancare anche la carta
La materia prima per la produzione è diventata più cara del 68% dallo scorso gennaio, la pandemia c'entra ma non solo
STATI UNITI
21 ore
Trova alcune falle nel sistema operativo iOS, ma Apple lo ignora
Lo sviluppatore anonimo ha reso pubblici i bug riscontrati con il programma "bug bounty"
COREA DEL SUD
1 gior
La Corea del Sud sta pensando seriamente di vietare il consumo di carne di cane
Alla base ci sono motivi di immagine ma anche perché la pietanza, molto popolare nella tradizione, ormai non piace più
SVIZZERA
1 gior
Più donne nei Cda delle aziende dell'SMI
La Svizzera resta sempre il fanalino di coda, insieme alla Spagna
SVIZZERA
1 gior
La liquidazione di Swissair è costata oltre 300 milioni di franchi
La procedura è nella sua fase finale, ma non è ancora possibile prevedere una data definitiva
REGNO UNITO
2 gior
Crisi dei trasporti? In arrivo «visti temporanei» per i camionisti
Il Governo britannico è al lavoro per trovare soluzioni urgenti alla crisi in corso
FRANCIA
3 gior
Kering: stop all'uso di pellicce animali
Nessuna casa di moda del gruppo francese lavorerà più con questo materiale
REGNO UNITO
3 gior
Code ai distributori, per i timori di una carenza di benzina
Le rassicurazioni del Governo britannico non stanno avendo l'effetto sperato
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile