Immobili
Veicoli
Keystone
EL SALVADOR
26.01.22 - 12:210

El Salvador «rimuova il Bitcoin dalle sue valute legali»

Il Fondo Monetario Internazionale (FMI) ha esortato il Governo salvadoregno a fare marcia indietro

SAN SALVADOR - Il Fondo Monetario Internazionale (FMI) ha chiesto al governo di El Salvador di abbandonare il Bitcoin come moneta legale e di regolare in modo rigoroso il «portafoglio elettronico» (Chivo e-wallet) che è stato adottato in tutto il Paese.

Lo ha scritto il FMI in un comunicato in cui «esorta le autorità» in particolare a rimuovere lo «status di moneta a corso legale» del Bitcoin. El Salvador, lo ricordiamo, è stato il primo Paese ad adottare il Bitcoin come valuta legale, accanto al dollaro americano.

A spingere in questa direzione è stato il Presidente Nayij Bukele, in primis per permettere ai migliaia di salvadoregni che vivono all'estero di evitare le spese di trasferimento quando inviano denaro ai parenti a casa. Bukele, un entusiasta delle criptovalute, ha anche annunciato di avere dei piani per costruire «una città-Bitcoin».

Secondo i funzionari del Fondo, però, «l'adozione di una criptovaluta come moneta legale comporta grandi rischi per la stabilità finanziaria e la protezione dei consumatori».

La legge di El Salvador, lo ricordiamo, richiede che tutte le imprese - che ne hanno la capacità, a livello tecnologico - accettino i Bitcoin come metodo di pagamento. Il lancio è stato inizialmente problematico, ma con il passare del tempo sembra essersi appianato.

Tuttavia, anche il valore del Bitcoin si è quasi dimezzato rispetto allo scorso novembre, quando fluttuava oltre i 60'000 dollari.

L'ufficio di Bukele non ha per il momento rilasciato alcun commento riguardo alle dichiarazioni dell'FMI.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
STATI UNITI
3 ore
Wall Street, le cause di un mercoledì nerissimo
La grande distribuzione è in difficoltà e gli investitori sono in allerta e si chiedono: «Ci sarà il prossimo?»
SVIZZERA
3 ore
Julius Bär regge, ma la filiale di Mosca sarà chiusa
Il gruppo ha mantenuto la redditività nei primi mesi del 2022
GRIGIONI
17 ore
La crisi ucraina condiziona il WEF di Davos
In collegamento da Kiev inaugurerà il forum il presidente Zelensky. Assenti invece i rappresentanti russi.
SVIZZERA
19 ore
Boom di vendite per gli articoli sportivi
Nel 2021 il mercato svizzero ha sfiorato i due miliardi di franchi, un nuovo record
SVIZZERA
21 ore
«Aumenteranno i fallimenti, sia in Svizzera che nel mondo»
È la previsione di uno studio dell'assicuratore Allianz Trade
SVIZZERA/UCRAINA
1 gior
La zurighese Vetropack sopprime 400 impieghi, a causa dei missili
L'impianto è fortemente danneggiato, e il gruppo non «vede alcuna alternativa»
STATI UNITI
1 gior
Netflix taglia 150 posti di lavoro
È la prima conseguenza del rallentamento della crescita dei ricavi e del calo degli abbonamenti
SVIZZERA
1 gior
Pneumatici sempre più cari
Russia e Ucraina sono i principali fornitori di materie prime. E ora i prezzi stanno schizzando verso l'alto
CINA
1 gior
Buonanotte da una sconosciuta, a un solo yuan
Wong Biying manda messaggi su richiesta per aiutare le persone a riempire il vuoto della solitudine
ITALIA
1 gior
Eni ha aperto un conto in rubli presso Gazprom Bank
Avviene, precisa la società italiana, «su base temporanea» e con la condivisione delle istituzioni italiane
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile