Immobili
Veicoli
Keystone
MONDO
19.01.22 - 14:580

Vendite di smartphone: Apple torna in vetta

Nell'ultimo trimestre del 2021, Apple è tornata ad essere il principale produttore di smartphone al mondo

Le prime due posizioni potrebbero però alternarsi di nuovo presto, visto che a febbraio è attesa la nuova gamma dei Samsung Galaxy S22

NEW YORK - Nonostante i rallentamenti dovuti alla pandemia e alla crisi dei semiconduttori, il mercato della telefonia mobile mostra una piccola espansione, secondo gli ultimi dati della società di analisi di mercato americana Canalys.

Gli analisti indicano che, in riferimento al quarto trimestre del 2021, le vendite globali sono cresciute dell'1%, meglio del -6% fatto registrare nel terzo trimestre del 2021, quando l'assenza di componenti informatiche aveva raggiunto il suo apice.

Stando ai numeri più recenti, che si riferiscono al periodo da ottobre a dicembre dello scorso anno, Apple torna in vetta alla classifica come principale produttore di smartphone al mondo, raggiungendo una quota del 22% della torta totale. Il boom di vendite di iPhone, dovuto per Canalys soprattutto ad una strategia concorrenziale nei paesi asiatici, ha permesso al colosso americano di lasciarsi alle spalle, per la prima volta dopo vari trimestri, Samsung, ferma al 20%.

Terza è Xiaomi con il 12%, seguita da Oppo al 9% e Vivo con l'8%. Dopo l'unione tra i marchi avvenuta qualche mese fa, i numeri di Oppo integrano anche quelli di OnePlus.

Rispetto al 2020, Apple ha perso l'1% di quota di mercato anno su anno, mentre Samsung ha guadagnato il 3%. Invariata la quota della terza piazza occupata da Xiaomi.

Le prime due posizioni potrebbero alternarsi presto, visto che a febbraio è attesa la nuova gamma dei Samsung Galaxy S22, mentre in primavera dovrebbero arrivare i prossimi iPhone Se, i melafonini economici del gruppo. Per Sanyam Chaurasia, analista di Canalys che ha curato in parte la ricerca, a subire maggiormente i problemi derivanti dalla carenza di componenti sono stati i produttori di fascia bassa, con meno scorte in magazzino e un rallentamento sulle spedizioni.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
MONDO
2 ore
Guerra, inflazione e lockdown ostacolano la crescita
La frenata del Pil delle economie avanzate è pari allo 0,6% in un paio di mesi, secondo Moody's
STATI UNITI
4 ore
Privacy e pubblicità, Twitter sborsa 150 milioni
L'azienda era accusata di aver «impropriamente raccolto dati degli utenti»
CANTONE / ZURIGO
1 gior
Fallimenti, Ticino in controtendenza
Sensibile l'aumento delle aziende che devono abbassare la saracinesca.
ZUGO 
1 gior
Corruzione, Glencore dovrà pagare 1 miliardo di dollari a Usa e Brasile
La società si è dichiarata colpevole di attività di corruzione in Africa e in Sudamerica.
REGNO UNITO
1 gior
Un centesimo qua, un centesimo là: ecco come il pollo diventa caro come il manzo
I fast food hanno già rivisto il prezzo verso l'alto e nei supermercati è necessario spendere 50 centesimi in più
STATI UNITI
1 gior
Un algoritmo per far collaborare al meglio umani e robot
A svilupparlo sono stati ricercatori americani dell'Istituto di robotica della Carnagie Mellon
CINA
2 gior
Troppi lockdown: Airbnb si ferma
Sulla piattaforma non sarà possibile prenotare soggiorni nel paese per date successive al 29 luglio
SVIZZERA
2 gior
Axpo, 24 turbine eoliche passano di mano
Gli impianti sono stati sviluppati e messi in funzione tra il 2017 e il 2022
SVIZZERA/MONDO
2 gior
Huawei non molla la spinta sugli orologi (e sul fitness)
Samsung, dal canto suo, punta ad investire ancor più nei semiconduttori
SVIZZERA
2 gior
Più di un milione di resi nella pattumiera
Un nuovo rapporto di Public Eye si china sulla questione moda e e-commerce. Al centro: Zalando, Amazon, Asos e Shein
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile