Immobili
Veicoli
Keystone
Mark Zuckerberg.
STATI UNITI
23.09.21 - 08:300

Facebook strapagò una multa per proteggere Mark Zuckerberg

L'accordo avrebbe impedito di nominare il Ceo nella denuncia legata al caso Cambridge Analytica

WASHINGTON - Facebook subordinò il pagamento di 5 miliardi di dollari alla Federal Trade Commission (Ftc), per lo scandalo Cambridge Analytica, all'impegno dell'agenzia federale americana a non perseguire individualmente il CEO Mark Zuckerberg. 

Lo riportano i media statunitensi. Si tratta di una causa intentata in Delaware da alcuni azionisti della piattaforma sociali, i quali sostengono che i membri del board di Fb consentirono alla società di strapagare la multa - la più grande mai comminata contro una società hi-tech - per proteggere Zuckerberg, fondatore e maggiore azionista della compagnia.

«Zuckerberg, Sandberg e altri consiglieri di amministrazione hanno autorizzato un accordo multi miliardario con la Ftc come un espresso quid pro quo (uno scambio, ndr) per impedire che Zuckerberg fosse nominato nella citazione della Ftc e soggetto a responsabilità personale o alla richiesta di deporre», si legge negli atti della causa.

L'agenzia non ha mai svelato che originariamente intendeva citare Zuckerberg nella sua indagine. Facebook, lo ricordiamo, era stato messo sotto accusa per aver violato le norme sulla privacy ai danni di milioni di utenti nella raccolta dati di Cambridge Analytica per alcune campagne elettorali, tra cui quella vincente di Donald Trump.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
MONDO
19 min
«Dall'inizio della pandemia, ogni 26 ore è nato un nuovo miliardario»
Un rapporto dell'Oxfam mette a nudo «la pandemia delle disuguaglianze», più super-ricchi e più persone cadute in povertà
SVIZZERA
3 ore
Violò due volte la quarantena, il presidente del CdA di Credit Suisse lascia e si scusa
António Horta-Osório, in carica da meno di un anno, si è dimesso dopo un'indagine interna
KOSOVO
18 ore
Kosovo in tackle sul Bitcoin, svendita e fuga dei "minatori"
Lo stato balcanico ha annunciato un blocco delle criptovalute per alleviare la crisi energetica
REGNO UNITO
1 gior
Unilever offre 50 miliardi di sterline per GSK Consumer Healthcare
Se dovesse andare in porto si tratterebbe di una delle operazioni più grandi per la piazza di Londra
SVIZZERA
1 gior
Denner aumenta gli stipendi
Nuovo record di fatturato nel 2021. La catena premia i dipendenti
MONDO
2 gior
Là dove il Bitcoin non è il benvenuto
La controversa regina delle cripto è valuta "non grata" in alcune nazioni. Vediamo quali.
Dal Mondo
2 gior
Pagina del fumetto di Spider-Man venduta per 3'360'000 dollari
Venduta anche una copia del debutto di Superman nel numero 1 di "Action Comics"
SVIZZERA
2 gior
Dodici mesi da record per le saline svizzere
Le consegne complessive del 2021 toccano quota 630mila tonnellate
THAILANDIA
3 gior
Da aprile i turisti diretti in Thailandia dovranno pagare una tassa d'entrata
Il governo utilizzerà i soldi ricavati per mettere a nuovo le strutture e sviluppare nuove attrazioni turistiche
CINA
3 gior
Un materiale per le stampanti 3D che uccide virus e batteri
I suoi realizzatori assicurano che è in grado di debellarli nel giro di 20 minuti. Coronavirus compreso
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile