keystone-sda.ch (David Grunfeld)
Lloyd's di Londra esposti al 10% dei danni assicurati causati dall'uragano Ida.
STATI UNITI / REGNO UNITO
09.09.21 - 10:030

Lloyd's di Londra esposti ai danni provocati dall'uragano Ida per una percentuale di circa il 10%

Per l'agglomerato di compagnie assicurative si potrebbe parlare di cifre superiori ai tre miliardi di dollari

LONDRA - Lloyd's di Londra sarà presumibilmente esposta a circa il 10% dell'ammontare dei danni causati dall'uragano Ida negli Stati Uniti. Lo ha dichiarato il presidente dell'assicuratore Bruce Carnegie-Brown all'agenzia stampa Reuters.

«Tipicamente, se si guarda all'esposizione di Lloyd's per questo genere di eventi, si parla intorno al 10%». Non sono ancora state quantificate delle cifre esatte, ma i modelli di rischio indicano che le perdite assicurate potrebbero oscillare tra i 17 e i 35 miliardi di dollari (quindi fino a 32,2 miliardi di franchi svizzeri). Quindi, per l'agglomerato di compagnie si potrebbe parlare di cifre superiori ai tre miliardi di dollari.

Ida ha colpito con estrema violenza gli Stati Uniti, provocando morti e devastazione. Quello nordamericano è il principale mercato per Lloyd's: «A causa della nostra quota di mercato negli Stati Uniti, abbiamo un'esposizione maggiore di quella che avremmo, ad esempio, alle inondazioni continentali» ha spiegato Carnegie-Brown.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
MONDO
5 ore
Materie prime: raffreddamento nel 2022?
Una corrente minoritaria pensa, invece, che il rialzo sia ormai diventato strutturale
STATI UNITI
15 ore
Manca il formaggio cremoso, venditori di bagel in crisi
La domanda è aumentata anche grazie all'home office, che costringe molte persone a fare colazione a casa
STATI UNITI
1 gior
Effetto Omicron sul Pil degli Stati Uniti
Goldman Sachs ha ridotto le sue stime a 3,8% contro il precedente 4,2%: «Impatto modesto»
STATI UNITI
2 gior
I dipendenti Google rimarranno ancora a casa
Il rientro in ufficio, che era stato pianificato per gennaio, è stato nuovamente rimandato
STATI UNITI / SVIZZERA
2 gior
USA: la Svizzera non è più considerata «manipolatore di cambi»
Il Dipartimento del tesoro continuerà però a guardare con occhio critico gli interventi della Banca Nazionale Svizzera
MONDO
2 gior
Per più di metà dei manager, «il telelavoro incrementa la produttività»
Lo sostengono circa il 57% di oltre 4'000 manager di 26 Paesi, interpellati durante un sondaggio della società PwC
STATI UNITI / CINA
2 gior
Dalla Cina a Wall Street, un'impresa sempre più ardua
La stretta dei regolatori cinesi non si è fatta attendere: dopo soli cinque mesi, Didi lascia Wall Street
SVIZZERA
2 gior
Roche, tre nuovi test per individuare la variante Omicron
I prodotti sono stati sviluppati dalla sua controllata TIB Molbiol
SVIZZERA
3 gior
«Niente quarantena per i viaggi di lavoro»
Swissmem afferma che la misura, in questa fase, «è di fatto uno stop all'esportazione»
STATI UNITI
3 gior
Twitter lancia una battaglia per proteggere la privacy nelle foto e nei video
La misura non interesserà i personaggi pubblici, vale a dire gli utenti con una spunta blu
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile