Immobili
Veicoli
AFP
IRLANDA
02.09.21 - 16:300

Trasparenza dei dati: Whatsapp multato per 225 milioni di euro

Il gigante della messaggistica, però, non ci sta: «Non siamo d'accordo, sanzioni sproporzionate»

Il ricorso è già stato annunciato

DUBLINO - L'Irlanda, per conto dell'Unione europea, ha sanzionato l'app di messaggistica WhatsApp, di proprietà di Facebook, con una multa di 225 milioni di euro. Il motivo? Un'inchiesta sulla trasparenza dell'app per quanto concerne la condivisione dei dati personali con altre aziende di proprietà di Facebook.

Lo ha reso noto l'agenzia di stampa Reuters.

La risposta di WhatsApp non si è fatta attendere: l'azienda ha dichiarato tramite un portavoce che la multa era «completamente sproporzionata» e che avrebbe fatto ricorso. «Non siamo d'accordo con la decisione, le sanzioni sono del tutto sproporzionate».

«WhatsApp si impegna a fornire un servizio sicuro e privato», ha poi aggiunto, «lavoriamo per garantire che le informazioni che forniamo siano trasparenti e complete e continueremo a farlo». 

Il Data Privacy Commissioner (DPC) irlandese, lo ricordiamo, è il principale regolatore della privacy dei dati per Facebook all'interno dell'Unione europea, e si esprime anche per conto delle sue controparti negli altri Stati membri. 

Secondo il DPC, Whatsapp non ha rispettato i requisiti europei sulla trasparenza con i propri utenti per quanto riguarda la raccolta e l'utilizzo dei dati. Nel mirino, in particolare, c'è la condivisione dei dati degli utenti con le altre divisioni di Facebook.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Princi 8 mesi fa su tio
noccioline per questa gente !!! io uso ancora la 2G
Dalu 8 mesi fa su tio
Solo? Potevano anche prenderne di più…
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
BULGARIA
8 ore
La Bulgaria verso l'Euro
Il governo di Sofia ha varato un piano nazionale per agganciarsi alla moneta unica nel 2024
SVIZZERA
19 ore
La svolta sui tassi d'interesse è dietro l'angolo
La Banca Nazionale Svizzera seguirà le decisioni della Bce? Le opinioni degli esperti
STATI UNITI
21 ore
Gli investitori di Twitter hanno fatto causa a Elon Musk
«Denigra la società per rinegoziare il prezzo d'acquisto»
SVIZZERA
1 gior
Frutta e verdura? La bontà, prima della bellezza
Il WWF se la prende con il "culto della bellezza" che crea grandi sprechi
MONDO
1 gior
Le Big Tech consumano più energia del Portogallo
Facebook, Amazon, Apple, Netflix e Google hanno adoperato 49,7 milioni di megawattora in un anno
MONDO
1 gior
Guerra, inflazione e lockdown ostacolano la crescita
La frenata del Pil delle economie avanzate è pari allo 0,6% in un paio di mesi, secondo Moody's
STATI UNITI
1 gior
Privacy e pubblicità, Twitter sborsa 150 milioni
L'azienda era accusata di aver «impropriamente raccolto dati degli utenti»
CANTONE / ZURIGO
2 gior
Fallimenti, Ticino in controtendenza
Sensibile l'aumento delle aziende che devono abbassare la saracinesca.
ZUGO 
2 gior
Corruzione, Glencore dovrà pagare 1 miliardo di dollari a Usa e Brasile
La società si è dichiarata colpevole di attività di corruzione in Africa e in Sudamerica.
REGNO UNITO
2 gior
Un centesimo qua, un centesimo là: ecco come il pollo diventa caro come il manzo
I fast food hanno già rivisto il prezzo verso l'alto e nei supermercati è necessario spendere 50 centesimi in più
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile