Immobili
Veicoli
ARCHIVIO KEYSTONE
Si è concluso il contratto tra gli eredi di Kobe Bryant e Nike.
STATI UNITI
20.04.21 - 18:500

Gli eredi di Kobe Bryant si separano da Nike

Si fa largo la possibilità di un nuovo accordo, nel nome della star Nba scomparsa a gennaio 2020

LOS ANGELES - È ufficialmente finita la lunga relazione tra Nike e Kobe Bryant.

Il 13 aprile scorso si è conclusa l'estensione contrattuale tra la superstar della pallacanestro statunitense, morto il 26 gennaio 2020 a causa di un incidente aereo, e il colosso dell'abbigliamento sportivo. La conferma è arrivata tramite una storia di Instagram di Vanessa Bryant, la vedova del campione.

L'annuncio

«La mia speranza sarà sempre quella di permettere ai fan di Kobe di prendere e indossare i suoi prodotti. Continuerò a lottare per questo. I prodotti di Kobe si esauriscono in pochi secondi. Questo dice tutto». Eppure, nei 15 mesi seguiti alla scomparsa della star dei Los Angeles Lakers, Vanessa Bryant avrebbe espresso a Nike il suo malcontento su alcune carenze nell'offerta, in particolare tra le scarpe per bambini.

«Speravo di creare una partnership permanente con Nike che riflettesse l'eredità di mio marito» ha proseguito Vanessa, sul modello di quelle instaurate per Michael Jordan e LeBron James. «Faremo sempre tutto il possibile per onorare l'eredità di Kobe e Gigi», la figlia deceduta nello stesso incidente del padre. 

Mamba, le scarpe di Kobe

Si torna così a parlare di Mamba, la società indipendente di cui Bryant aveva discusso poche settimane prima della morte. Il nome deriva dal soprannome dello sportivo, appunto "Black Mamba". La finalità? Produrre sneaker per i fan ma anche per gli atleti Nba. «Quello che stava per fare nel mondo degli affari avrebbe eclissato la sua carriera sportiva» ha dichiarato Shervin Pishevar, che avrebbe affiancato Bryant nel progetto. Apprendendo la notizia lunedì, ha twittato: «Oggi mi sento come se Kobe sorridesse in paradiso».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
REGNO UNITO
7 min
EasyJet riprende quota, e sorride in vista dell'estate
«L'offerta è vicina ai livelli pre-pandemici del 2019», ha spiegato il Ceo Johan Lundgren
EURASIA
1 ora
Pressioni della Cina sulla Lituania, Bruxelles si rivolge al WTO
L'Unione europea ha denunciato all'Organizzazione Mondiale del Commercio il comportamento della Cina
STATI UNITI
5 ore
Menù "gentili" che fanno raddoppiare la scelta di un piatto vegetale
Il World Resources Institute ha condotto una ricerca su seimila persone a cui venivano proposte due liste diverse
STATI UNITI
17 ore
Le chitarre di Lennon e la bozza di “Hey Jude” all'asta ma tranquilli: non sono reali
Perché sono degli NFT, a metterli in vendita uno dei figli di John, Julian: «Bello condividere l'eredità di famiglia»
SVIZZERA / SPAGNA
20 ore
Ecco gli NFT di Picasso: «Un omaggio alla sua creatività»
I membri della famiglia del celebre artista hanno deciso di mettere in vendita delle opere digitali (NFT)
CANTONE
22 ore
Nuovi record per Interroll
Le vendite sono salite in un anno del 20,6%, mentre le nuove commesse sono aumentate del 43,9%
EL SALVADOR
23 ore
«Rimuovete il Bitcoin quale valuta legale»
Il Fondo Monetario Internazionale (FMI) ha esortato il Governo salvadoregno a fare marcia indietro
REGNO UNITO
1 gior
«Annunci fuorvianti», rimosse le pubblicità di un latte vegetale
Affermazioni contenute nelle pubblicità non erano sufficientemente precise e risultavano ingannevoli per i consumatori
STATI UNITI
1 gior
Microsoft sopra le attese, ma cala a Wall Street
Il colosso di Redmond ha sperimentato un aumento dei ricavi del 20%. L'utile netto è salito del 21%.
ITALIA
1 gior
Da Milano a Cagliari senza Green Pass, passando da Barcellona
Per viaggiare in aereo su suolo italiano bisogna essere vaccinati o guariti, lo stesso non vale se si passa dall'estero
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile