keystone-sda.ch / STF (ZSOLT SZIGETVARY)
UNIONE EUROPEA
20.03.20 - 14:070

Gli aerei non dovranno continuare a volare per tenere i loro “slot”

Lo ha deciso l'Unione Europea, per tenere le fasce orarie molte compagnie li facevano decollare comunque, ma vuoti

BRUXELLES - Via libera degli ambasciatori dei Paesi Ue alla sospensione temporanea degli obblighi di utilizzo degli slot per le compagnie aeree colpite dalla crisi del coronavirus.

La misura d'urgenza è stata proposta dalla Commissione nei giorni scorsi per evitare che le compagnie, a seguito delle centinaia di voli cancellati, possano perdere il diritto a utilizzare gli slot degli scali in Europa.

Le norme Ue obbligano le compagnie aeree a usare almeno l'80% degli slot di decollo e atterraggio per poterli conservare anche l'anno successivo, favorendo il fenomeno dei cosiddetti 'voli fantasma' che attraversavano l'Europa semivuoti.

Gli ambasciatori hanno approvato il mandato con cui la presidenza di turno dell'Ue, detenuta dalla Croazia, negozierà in maniera urgente la misura con il Parlamento Ue. Si tratta di un passaggio formale per arrivare all'applicazione della sospensione dal primo marzo al 24 ottobre, coprendo l'intera stagione estiva.

La misura sarà valida anche in maniera retroattiva, dal 23 gennaio (giorno in cui le autorità cinesi hanno chiuso il primo aeroporto) al 29 febbraio, per i voli fra l'Ue e la Cina o Hong Kong.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
MONDO
6 ore
Inizia a mancare anche la carta
La materia prima per la produzione è diventata più cara del 68% dallo scorso gennaio, la pandemia c'entra ma non solo
STATI UNITI
15 ore
Trova alcune falle nel sistema operativo iOS, ma Apple lo ignora
Lo sviluppatore anonimo ha reso pubblici i bug riscontrati con il programma "bug bounty"
COREA DEL SUD
17 ore
La Corea del Sud sta pensando seriamente di vietare il consumo di carne di cane
Alla base ci sono motivi di immagine ma anche perché la pietanza, molto popolare nella tradizione, ormai non piace più
SVIZZERA
18 ore
Più donne nei Cda delle aziende dell'SMI
La Svizzera resta sempre il fanalino di coda, insieme alla Spagna
SVIZZERA
21 ore
La liquidazione di Swissair è costata oltre 300 milioni di franchi
La procedura è nella sua fase finale, ma non è ancora possibile prevedere una data definitiva
REGNO UNITO
2 gior
Crisi dei trasporti? In arrivo «visti temporanei» per i camionisti
Il Governo britannico è al lavoro per trovare soluzioni urgenti alla crisi in corso
FRANCIA
3 gior
Kering: stop all'uso di pellicce animali
Nessuna casa di moda del gruppo francese lavorerà più con questo materiale
REGNO UNITO
3 gior
Code ai distributori, per i timori di una carenza di benzina
Le rassicurazioni del Governo britannico non stanno avendo l'effetto sperato
CINA
3 gior
«Tutte le transazioni in criptovaluta sono illegali»
Lo ha comunicato la Banca centrale cinese, ribadendo il proprio pugno duro contro le cripto
CINA
3 gior
Scadenza mancata, Evergrande verso il default
Non ha avuto luogo un pagamento di 83,5 milioni in scadenza ieri, la situazione si fa sempre più cupa
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile