Keystone (archivio)
Le riserve liquide della società di Elon Musk sono calate del 40%.
STATI UNITI
03.05.19 - 08:170

Trimestre disastroso, Tesla corre ai ripari

La società - che ha fatto segnare una perdita di 702 milioni di dollari - punta a raccogliere 2,3 miliardi attraverso la vendita di bond e azioni

PALO ALTO - Tesla punta a raccogliere 2,3 miliardi di dollari attraverso bond e vendita di azioni dopo i risultati dell'ultimo trimestre, uno dei peggiori della sua storia, con una perdita di 702 milioni di dollari e un cash sceso di oltre il 40% a 2,2 miliardi di dollari rispetto ai tre mesi precedenti.

Lo scrive il Wall Street Journal.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
GI 2 anni fa su tio
altro "pozzo di San Patrizio".....che ingoia milioni di dollari senza sosta....
bobà 2 anni fa su tio
Pian piano la verità viene a galla: Tecnicamente le auto prendono fuoco da sole e/o se subiscono una botta. Economicamente, sta in piedi con sotterfugi (come per esempio per la riservazione e promessa d'acquisto del del model 3 (ancora prima di averla provata), si dovevano sborsare 1000 franchetti; con questi soldi TESLA aveva tappato alcuni suoi buchi...
pulp 2 anni fa su tio
L'ho scritto più volte e lo ripeto: l'auto sarà anche bella e funzionale - ma a livello finanziario Tesla è un bidone pazzesco....
Thor61 2 anni fa su tio
@pulp In questo caso è TUTTO il settore auto elettriche ad essere una BUFALA, quasi tutte le auto ormai sono costruite da D e F con la prima (Con grandi appoggi da parte dello stato) che cerca di rifare un mercato vendendo auto pericolose e costosissime sia per il portafoglio che per l'ambiente. TESLA invece basandosi solo sulle proprie forze e per le motivazioni di cui sopra non potrà MAI sforare un mercato come quello dell'auto, se poi ci si aggiungono i ritardi (Licenziare i dipendenti certo non aiuta) nelle consegne. Saluti
centauro 2 anni fa su tio
@Thor61 Rimane il problema del prezzo, non per tutte le tasche......anzi poche!
Thor61 2 anni fa su tio
@centauro Se ma sei ci fai caso sembra che ormai il mondo viva (Eppure sono numeri INSIGNIFICANTI) di auto elettriche e tutte tedesche, ai tudesch basterà scendere di poco sul prezzo di vendita e il furto sarà garantito. I motori a combustione interna hanno centinaia di componenti per far si che funzioni, un motore elettrico servono solo poche parti (Rotore, statore e cuscinetti) e poco costose, quindi se le batterie al litio quanto costano per arrivare ai 65.000 SFr. (Se non ricordo male) che servono per il modello meno costoso della tesla motor? A me sembra un furto in ogni caso, a mio parere dovrebbero costare MENO delle attuali auto a combustione interna.
centauro 2 anni fa su tio
@Thor61 In termini tecnologia/costi non ho elementi per giudicare ma per istinto posso anche essere d'accordo, oltre il motore e le "pile"(il mio elettrauto mi ha spiegato che tali sono) c'è pure un complesso impianto di elettronica ultra sofisticata ed evidenzio che la carrozzeria e molte componenti sono fatte di alluminio che incide sui costi. Ad ogni modo ciò non giustifica il prezzo così elevato per poche tasche, sembra quasi una grande operazione di marketing per dare prestigio a questa auto unica e con una autonomia pur sempre limitata e prestazioni troppo esagerate. Mi aspetto che altre case creino auto elettriche a livello popolare e che magari si cominci a costruire una nuova centrale nucleare per far fronte al fabbisogno energetico per la ricarica di tali auto!!!
seo56 2 anni fa su tio
Bene!!!
Pongo 2 anni fa su tio
È TUTTO CALCOLATO
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Economia
STATI UNITI
12 ore
I dipendenti Google rimarranno ancora a casa
Il rientro in ufficio, che era stato pianificato per gennaio, è stato nuovamente rimandato
STATI UNITI / SVIZZERA
15 ore
USA: la Svizzera non è più considerata «manipolatore di cambi»
Il Dipartimento del tesoro continuerà però a guardare con occhio critico gli interventi della Banca Nazionale Svizzera
MONDO
19 ore
Per più di metà dei manager, «il telelavoro incrementa la produttività»
Lo sostengono circa il 57% di oltre 4'000 manager di 26 Paesi, interpellati durante un sondaggio della società PwC
STATI UNITI / CINA
21 ore
Dalla Cina a Wall Street, un'impresa sempre più ardua
La stretta dei regolatori cinesi non si è fatta attendere: dopo soli cinque mesi, Didi lascia Wall Street
SVIZZERA
23 ore
Roche, tre nuovi test per individuare la variante Omicron
I prodotti sono stati sviluppati dalla sua controllata TIB Molbiol
SVIZZERA
1 gior
«Niente quarantena per i viaggi di lavoro»
Swissmem afferma che la misura, in questa fase, «è di fatto uno stop all'esportazione»
STATI UNITI
1 gior
Twitter lancia una battaglia per proteggere la privacy nelle foto e nei video
La misura non interesserà i personaggi pubblici, vale a dire gli utenti con una spunta blu
UNIONE EUROPEA
1 gior
Multa da 344 milioni di euro per UBS, Credit Suisse e altre banche
Le ammende arrivano a conclusione dell'indagine sul cartello del settore dei cambi
SVIZZERA
1 gior
Aldi aumenta gli stipendi a tutto il personale
Aumentato anche il congedo maternità, che passa da 16 a 18 settimane
SVIZZERA
2 gior
Stoxx Europe 50, Richemont al posto di Vodafone
L'indice raccoglie le più grandi imprese europee: ci sono già ABB, Nestlé, Novartis, Roche, UBS e Zurich Insurance
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile