Immobili
Veicoli
AFP
NICARAGUA
08.11.21 - 15:100

Ortega «ha frantumato la libertà del suo popolo»

Dopo il Costa Rica e gli Stati Uniti, anche Bruxelles alza la voce contro il risultato delle elezioni farsa in Nicaragua

MANAGUA / BRUXELLES - Senza garanzie democratiche e prive di qualunque legittimità. Anche dall'Europa si sollevano dure parole alla volta del Nicaragua, stigmatizzando l'esito delle elezioni con cui il presidente Daniel Ortega ha mantenuto la carica, forte - stando alle cifre del primo rapporto sui risultati delle urne - del 75% delle preferenze totali.

Si tratta di risultati che purtroppo non hanno sorpreso la comunità internazionale e che si sono manifestati dopo mesi in cui magistratura e polizia hanno tenuto il dito saldamente sul "grilletto" della legge cosiddetta «per la difesa dei diritti del popolo all'indipendenza, alla sovranità e all'autodeterminazione per la pace". Di fatto, uno strumento che ha permesso di bollare numerosi oppositori come traditori della patria, estromettendoli dalle elezioni a colpi di manette e bavaglio. «Daniel Ortega ha cancellato del tutto la credibilità della competizione elettorale, privando la popolazione nicaraguense del diritto di eleggere i propri rappresentanti in modo libero. L'integrità del processo elettorale è stata frantumata sotto l'incarcerazione sistematica, la persecuzione e l'intimidazione dei possibili candidati alla presidenza, dei leader dell'opposizione», così come «degli studenti, dei leader delle aree rurali, dei giornalisti e dei difensori dei diritti umani», ha dichiarato Bruxelles.

A Ortega, l'Unione europea chiede oggi «di restituire la sovranità» del Paese alla sua popolazione, che ne è la «legittima proprietaria». Ma si tratta di un appello che pare destinato a essere, con ogni probabilità, risucchiato in quel vuoto che da anni si incastra tra le acque del Pacifico e quelle del Mar dei Caraibi. La voce dell'Europa è stata preceduta in queste ore anche da quelle del vicino Costa Rica e degli Stati Uniti d'America, che hanno rispettivamente comunicato di non voler riconoscere il risultato delle elezioni, che Washington ha etichettato come «fasulle».

La situazione in Nicaragua ha subito un netto deterioramento a partire dal 2018 con le proteste scaturite dal progetto di riforma sulla sicurezza sociale; progetto poi ritirato da Ortega. Le proteste però non si placarono e l'ex guerrigliero sandinista, nel tentativo di mettere un freno, decise di renderle illegali. Fu questo l'incipit di un quadriennio che sarebbe stato segnato dal sangue di centinaia di cittadini (almeno 325 le vittime), arresti sommari, lunghe detenzioni ed esili forzati.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
seo56 7 mesi fa su tio
Peggio é quello che succede un Russia e in Bielorussia… ma si sa.. troppi interessi in ballo
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
4 ore
Estirpato il diritto all'aborto: «Un giorno triste per gli Stati Uniti»
«La Corte suprema ha portato via un diritto costituzionale», ha dichiarato il presidente Joe Biden.
FOTO
STATI UNITI
7 ore
La Corte suprema americana ha cancellato il diritto all'aborto
L'interruzione di gravidanza non sarà più un diritto costituzionale, decideranno gli Stati: «È una questione morale»
ITALIA
8 ore
«La testa della funivia andava cambiata»
I periti hanno ottenuto un rinvio per il deposito delle perizie tecniche. Riconvocate le parti per fine ottobre
STATI UNITI
14 ore
Dosi elevate di Thc «aumentano le brutte esperienze con la cannabis»
Dal 1995 a oggi il tenore della sostanza psicotropa è cresciuto enormemente, dal 4 al 95% in alcuni casi
REGNO UNITO
17 ore
Venti milioni: tutte le vite salvate dai vaccini
Secondo uno studio nel primo anno di campagna vaccinale sono stati evitati il 79% dei decessi grazie al preparato
MONDO
23 ore
Scoperto batterio gigante visibile a occhio nudo
Lungo circa un centimetro, è 5'000 volte più grande della stragrande maggioranza dei batteri.
UNIONE EUROPEA
1 gior
Ucraina ammessa tra i candidati all'entrata nell'Unione Europea
Con lei, anche la Moldavia. L'ha deciso il Consiglio Europeo.
MALTA
1 gior
Impossibile portare a termine la gravidanza, ma non può abortire
Due statunitensi in vacanza si scontrano con la legge più dura d'Europa. E una donna e una bambina rischiano di morire
STAT UNITI
1 gior
La scuola di Uvalde verrà rasa al suolo
Lo ha annunciato il sindaco della città. Nel frattempo il capo della polizia è stato posto in congedo amministrativo
ITALIA
1 gior
«Mi ha chiesto dei soldi. Le ho detto che mi dispiaceva»
Il regista canadese è stato interrogato ieri pomeriggio al tribunale di Brindisi. Oggi la decisione della giudice
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile