keystone-sda.ch / STF (JIM LO SCALZO)
STATI UNITI
27.07.21 - 15:520
Aggiornamento : 17:36

L'assalto al Congresso sotto la lente

Hanno preso il via i lavori della Commissione d'inchiesta incaricata di far luce sui fatti del 6 gennaio scorso

WASHINGTON D.C. - Al via al Congresso americano i lavori della commissione di inchiesta sull'assalto a Capitol Hill del 6 gennaio scorso da parte dei sostenitori di Donald Trump. In quell'occasione persero la vita cinque persone.

La commissione, fortemente voluta da Nancy Pelosi, rappresenta il duello finale tra la speaker democratica della Camera e l'ex presidente americano, dopo i due impeachment già subiti da Trump.

Sullo sfondo le elezioni di metà mandato del 2022 e soprattutto le presidenziali del 2024 alle quali potrebbe candidarsi ancora una volta l'imprenditore miliardario.

I primi testimoni ad essere ascoltati saranno quattro poliziotti coinvolti negli scontri, avvenuti nel giorno in cui il Congresso doveva certificare la vittoria di Joe Biden alle presidenziali. Il Dipartimento di giustizia ha poi deciso che potranno testimoniare anche ex rappresentanti e funzionari dell'amministrazione Trump.

Ma i repubblicani, che hanno fatto di tutto per affossare la commissione e sono rappresentati al suo interno solo da due deputati critici dell'ex presidente, sono sul piede di guerra e pronti a boicottare i lavori.

Le lacrime degli agenti aggrediti
Nell'aula del Congresso alcuni agenti si sono lasciati andare alle lacrime. Emozione e un silenzio surreale anche nei corridoi di Capitol Hill, dove molti dei colleghi degli agenti testimoni seguono la diretta dell'audizione sugli smartphone o sugli schermi delle telecamere a circuito chiuso.

«Ho pensato di morire», ha ricordato il sergente della Us Capitol Police Aquilino Gonell, spiegando di aver subito un trauma enorme col quale ancora oggi sta combattendo. Piange durante la sua testimonianza Michael Fanone, del Dipartimento della Polizia Metropolitana, che ricorda come sia stato aggredito, picchiato e colpito con un taser, mentre la folla lo chiamava "traditore": «Ho rischiato di essere ucciso con la mia stessa pistola che mi è stata sottratta mentre la gente urlava "uccidetelo, uccidetelo". Sento ancora quelle voci dentro la mia testa».

Un collega, l'agente Daniel Hodges che rischiò di rimanere schiacciato contro una delle porte di ingresso del palazzo, ha definito gli assalitori «terroristi». Mentre Harry Dunn, della Us Capitol Police, ha ricordato di aver ricevuto insulti razzisti per essere afroamericano.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
emib53 4 mesi fa su tio
Che Trump sia persona non adatta a governare non lo dico io, ma i politici europei, tranne quelli di destra che sono disponibili sempre a chiudere entrambi gli occhi per uno dei loro. Mi faccia un breve elenco di cose positive dell'amministrazione Trump, il muro, forse? Che poi i repubblicani non abbiano soldi per pagare avvocati a chi ha occupato il Campidoglio (ovviamente anche per lei erano bravi ragazzi, vero?) o per fare indagini sulle elezioni, risulta molto difficile da credere. Ma certo non ci sono come gli elettori di destra ad essere totalmente fedeli e incapaci di giudizio critico. Definire poi i democratici come di sinistra, qui in Europa fa ridere chiunque.
Mattiatr 4 mesi fa su tio
@emib53 Non mi ritengo un sostenitore di Trump, visto che come presidente Usa non mi ha mai convinto più di tanto. Vorrei però far notare che fin da subito si è ritrovato molti organi di stampa nazionale e internazionale contro. Basti pensare che prima delle elezioni pareva stesse per iniziare una nuova guerra mondiale, invece non ne è partita nemmeno una (il che per un presidente statunitense non è male). Diciamo che era anche un comunicatore discreto, il problema che le sue uscite impulsive (sempre che lo fossero) lo hanno portato a fare delle figure barbine. Con quel modo di fare ''particolare'' è riuscito anche a riallacciare un minimo di contatti con la corea del nord, passata dal piede di guerra alla sospensione temporanea del programma missilistico. Diciamo che non è stato un gran presidente, però dire che è stato il peggiore della storia mi sembra un esagerazione della stampa.
Peter Parker 4 mesi fa su tio
@emib53 Se lo dicono i governanti europei, allora ok.... Trump ha governato con successo, ha usato una via molto ortodossa e mai vista prima, poi che piaccia o no e' un altro discorso. Di dati certificati su come gli USA sono migliorati a livello economico ce ne sono ovunque ed e' confermato. A proposito del muro, come va ora la questione immigrazione negli USA? Ha qualche notizia? Mi pareva fossero messi maluccio, ma non essendoci Trump da colpevolizzare nessuno ci fa piu caso. E chi ha detto che gli assalitori erano bravi ragazzi??? Ho detto che chi infrange la legge deve pagarne le conseguenze. Ecco cio che i dems e sinistri sono famosi ed imbattibili: dare degli incapaci, dei razzisti, dei fascisti, omofobi, incompetenti a quinque non la pensi come loro. E' vero, non sono piu democratici, chiamamoli marxisti.
emib53 4 mesi fa su tio
@Peter Parker Tra i successi di Trump c'è anche la gestione del Covid, vero? Tutti sanno che i cicli economici dipendono poco dal governo e, se lo hai letto, c'è un bel articolo in questi giorni che puntualizza che le politiche economiche di destra degli sgravi a tutti i costi non hanno un effetto espansivo sull'economia come ribadito da tutti quelli di destra, americani e nostrani.
Peter Parker 4 mesi fa su tio
@emib53 In Febbraio 2020 Trump ha richiesto la cancellazione dei voli dalla Cina, beccandosi del razzista da tutta la stampa... Razzista anche perche' ha insistito su un'investigazione dell'origine del virus, cosa che avrebbe aiutato un po tutti gli scienziati a capire meglio cosa e come combatterlo. E tutti contro di lui ovviamente. Ora? Ah gia, e' Biden e WHO a richiedere l'investigazione, quindi tutto bene. Che poi sinceramente, ma chi ha gestito veramente bene questa pandemia? L'Europa?? Le politiche economiche lasciano un po il tempo che trovano, niente e' perfetto. Ma penso che tutti possano vedere che da qualche parte gli investimenti dovranno pure arrivare. Adesso vediamo pure la politica socialista intrapresa da questa amministrazione, vedremo come finira'. Io un'idea gia' ce l'ho.....
Peter Parker 4 mesi fa su tio
@emib53 Ah dimenticavo, l'amministrazione Trump ha garantito lo sviluppo di un vaccino a tempo record e messo in piedi un piano per la distribuzione (fatto detto dal suo nemico Fauci alla CNN, cercatelo in rete). Ma ora e' Biden a fare bella figura (si fa per dire.....povero anziano).
emib53 4 mesi fa su tio
@Peter Parker Ha anche proposto di iniettarsi candeggina per curare il virus, davvero un gran presidente. Se lo tenga pure.
Mattiatr 4 mesi fa su tio
@emib53 Riguardo al tema mi chiedo chi sia stato più ''furbo'' fra chi l'ha proposto e chi effettivamente l'abbia fatto.
Peter Parker 4 mesi fa su tio
Pelosi ha messo insieme una commissione con i repubblicani che hanno votato per l'impeachement di Trump. Ridicoli. E scrivetelo che gli impeachements a Trump sono stati delle farse, ed infatti hanno fallito. Poi dei morti di quel giorno, 3 sono state considerate cause naturali, il 4o e' un poliziotto che anche inizialmente era stato detto che l'avevano colpito con un estintore... ora invece pare sia anche lui per cause non imputabili all'assalto. L'unica persona uccisa e' la supporter di Trump che, disarmata, e' stata colpita da un colpo di pistola. Pero' che strano che non si sa ancora la dinamica, non si sa il nome del poliziotto e non si hanno foto...considerato quanto sia di moda di massacrare mediaticamente qualsiasi azione dei poliziotti....
emib53 4 mesi fa su tio
@Peter Parker La questione sostanziale è che l'hanno mandato a casa, alla faccia dei reazionari che ancora sostengono sia stato un buon presidente e che gli hanno rubato l'elezione. Peccato che, da buffone qual è, non ha portato una singola prova. Certo sì, il suo circo mediatico l'avrebbe pubblicata ovunque. È quindi cosa democratica, legale e normale che un gruppo di invasati di destra invada il Campidoglio e minacci i politici? Forse fareste meglio a scegliere un candidato migliore invece che insistere con quello.
Peter Parker 4 mesi fa su tio
@emib53 Quindi o sei con i democratici oppure sei un reazionario. Di prove di situazioni di elezioni quantomeno dubbie ce ne sono eccome, come stanno confermando in AZ. Basta cercarle, perche' ovviamente i media sono troppo occupati a censurare. Quelli che hanno violato la legge durante il 6 gennaio pagheranno come e' giusto che sia. E dimmi, gli invasati di sinistra che hanno supportato le devastazioni dei dimostranti BLM, con citta' messe a ferro a fuoco per mesi e mesi? A loro che succede? Te lo dico io, loro hanno un fondo a loro disposizione finanziato dai democratici (Harriss in testa) che si occupa di pagare le cauzioni di chi viene arrestato. Mica male. Io non scelgo proprio niente e non c'e' nessun "voi". Invece di dire a "noi" di insistere, mi sembra che siano i tuoi amici democratici che dopo 7 mesi ancora investono il 95% delle loro energie per cancellare Trump. Dimenticano invece il disastro che sta facendo la corrente amministrazione.
Peter Parker 4 mesi fa su tio
@emib53 Appunto, sono 7 mesi che e' a casa e la corrente amministrazione ed i suoi media allineati non hanno ancora capito che forse sarebbe meglio concentrarsi sul disastrato clima politico in corso. Riguardo le elezioni aspetterei ancora un po, le investigazioni in vari Stati hanno gia dimostrato discrepanze e alzato molti dubbi (naturalmente il tutto e' censurato e minimizzato dai media). Chi ha violato la legge durante il 6 gennaio paghera', cosi come e' giusto che sia. Poi pero' vorrei vedere anche qualche sforzo per dare alla giustizia anche gli attivisti BLM ed i loro sostenitori democratici che hanno permesso devastazioni per mesi e mesi in diverse citta'. Io non scelgo proprio nulla e non parlo a nome di nessuno altro. Guarda, Biden non finira' la sua presidenza, verra' scavalcato, o con il 25 emendamento oppure con qualche altro stratagemma. La Harriss prendera' il suo posto e con lei tutti i collaboratori del team di Obama 2.0.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
FRANCIA
2 ore
«Troppi morti nella Manica, è inaccettabile»
Lo ha detto il Ministro francese Gérald Darmanin, in un meeting relativo alla situazione dei migranti
PERÙ
6 ore
Trema la terra nel nord del Perù: scossa di magnitudo 7,5
Non sono al momento segnalate vittime, ma i danni materiali sembrano essere ingenti
LIVE
MONDO
LIVE
«Omicron dà sintomi lievi»
La presidente dell'Associazione dei medici del Sudafrica dà una speranza sulla nuova variante del virus.
ITALIA
1 gior
I No-Pass lanciano gli home bar: «Come al ristorante ma a casa»
È L'ultima idea nata sui social per eludere il Super Green Pass che entrerà in vigore il prossimo sei dicembre.
MILANO
1 gior
A Milano da oggi si torna alla mascherina all'aperto
La disposizione sarà valida in tutto il centro città almeno fino al 31 dicembre.
KOSOVO
1 gior
Attacca uno scuolabus imbracciando un Kalashnikov
La mattanza è avvenuta ieri sera nel villaggio di Gllogjan: deceduti due studenti e l'autista.
CINA
1 gior
«Profondamente preoccupato per Peng Shuai»
Il presidente della Wta Steven Simon non è tranquillo sulle condizioni della tennista cinese.
SUDAFRICA
1 gior
Tutti in fuga da Omicron
Fuggi fuggi generale tra i viaggiatori che stanno cercando di prendere gli ultimi voli per abbandonare il Sudafrica.
Stati Uniti
1 gior
La pillola di Merck è meno efficace del previsto
La Food and drug amministration si è attivata per capire se l'uso di questo farmaco dovrebbe essere limitato
MESSICO
1 gior
Freni rotti, poi lo schianto. Sono 19 le vittime
L'incidente sembra essere stato causato dalla rottura dei freni del veicolo.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile