keystone-sda.ch / STF (Francisco Seco)
UNIONE EUROPEA / RUSSIA
07.06.21 - 18:010

«Peggiorare la situazione non è negli interessi di nessuno»

Il presidente del Consiglio Ue, Charles Michel, ha chiesto a Mosca di interrompere «i comportamenti destabilizzanti»

BRUXELLES / MOSCA - «Le relazioni tra l'Unione europea e la Russia sono ai minimi storici. E proseguire con questa situazione, o andare a peggiorarla ulteriormente, non è negli interessi di nessuna delle due parti». In una telefonata con il presidente russo Putin, il presidente del Consiglio europeo Charles Michel ha ribadito l'unità di Bruxelles nello schierarsi contro «i comportamenti provocatori e destabilizzanti» di Mosca verso gli Stati membri e altri attori internazionali.

Dall'altro capo della linea, Putin ha riconosciuto a sua volta che «sebbene l'Ue e la Russia rimangano partner importanti in materia di commercio e investimenti, la situazione attuale non può essere considerata soddisfacente», riporta l'agenzia russa Tass. I fronti di scontro sono diversi e tra questi c'è anche l'Ucraina.

L'Unione europea, ha confermato Michel, «è ferma nel sostenere l'indipendenza, la sovranità e l'integrità territoriale dell'Ucraina all'interno dei suoi confini internazionalmente riconosciuti» e chiede a Mosca di rispettare «la sua quota di responsabilità, implementando quanto previsto dagli accordi di Minsk» stipulati nel 2015 e che anche il Cremlino ha riconosciuto essere «la base» dell'intesa.

Dal canto suo, Putin ha però messo l'accento sulla necessità da parte delle «autorità di Kiev di attenersi strettamente agli accordi presi in precedenza», in particolare «avviando un dialogo diretto con Donetsk e Lugansk e registrando uno statuto speciale per il Donbass».

Il volo Ryanair dirottato
Tra i temi affrontati durante la chiamata non poteva poi mancare il controverso caso del volo Ryanair, dirottato su ordine delle autorità bielorusse, che ne hanno forzato l'atterraggio a Minsk evocando la presenza di una bomba a bordo. Una volta al suolo, come noto, sono poi scattati gli arresti per il giornalista bielorusso Roman Protasevich. Un caso che ha avuto da subito un'eco internazionale.

Michel ha detto di aver sottolineato a Putin che «la Russia può svolgere un ruolo importante per sostenere una risoluzione pacifica di questa situazione di crisi» e di come sia «essenziale» che le autorità di Minsk «rilascino i prigionieri politici, mettano un freno a violenze e repressioni» e si adoperino nel dare vita a un dialogo nazionale che sia «aperto a tutti». E proprio in quest'ottica l'ex premier belga ha confermato l'adeguatezza delle sanzioni imposte da Bruxelles contro la Bielorussia. Sanzioni che il Cremlino ha invece definito «controproducenti».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
seo56 1 mese fa su tio
Isolare completamente la Russia, boicottare i loro prodotti. L’unica soluzione per mettere alle spalle al muro il dittatore e 🤐 Putin!!!
Aargauer 1 mese fa su tio
@seo56 😂😂 Un dreamer 😂😂..Ma il boicottare/isolare dove ha portato fino ad adesso..la Cina, la Corea del Nord, la Bielorussia,... tutti risultati del boicottaggio🥴
Leonardo-P 1 mese fa su tio
@seo56 Continua a parlare di fate e unicorni che la geopolitica non è per te. Inoltre quando parli di pseudo dittatura che non ne hai proprio l’idea e chi l’ha vissuta di innaffierebbe.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
6 ore
Vaccinati senza mascherina? Dietrofront degli USA
Secondo l'autorità sanitaria statunitense, in alcuni casi anche i vaccinati dovranno indossarla
ITALIA
8 ore
 Como, la polizia invita a non uscire di casa
La decisione in vista dei temporali previsti nelle prossime ore.
SAN MARINO
9 ore
San Marino raggiunge l'immunità di gregge
Tuttavia, avendo utilizzato Sputnik, i cittadini non avranno diritto al Green Pass in Italia
GERMANIA
13 ore
«Lavate bene frutta e verdura»
Sono trentuno i feriti in seguito all'incidente a Leverkusen, quattro le persone che risultano ancora disperse.
ITALIA
17 ore
Proiettili? No, grandine
Gli strascichi dell'«inferno» d'acqua che ha colpito ieri il Basso Mantovano
STATI UNITI
19 ore
Crollo a Miami, identificata anche l'ultima vittima
Il bilancio definitivo si attesta a 98 morti. I soccorritori però continuano a scavare
ITALIA
22 ore
Vaccinati, ma senza Green Pass: il caso dei volontari di ReiThera
Nel loro organismo ci sono gli anticorpi, ma non possono ottenere il certificato Covid
EUROPA
1 gior
Giovani adulti, sempre più soli
Sia al nord che al sud del Continente, aumentano i giovani europei che si sentono soli
FOTO
VIETNAM
1 gior
Coprifuoco e strade disinfettate per combattere il Covid
Milioni di persone dovranno stare in casa dalle 18 alle 6 del mattino, mentre i militari puliscono asfalto e monumenti
ITALIA
1 gior
«Serviranno almeno 15 anni per ricostruire i boschi»
Il primo bilancio di Coldiretti degli incendi in Sardegna. La politica è unita: «Condividiamo il grido di dolore»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile