keystone-sda.ch (Mauro Scrobogna)
ITALIA
12.10.20 - 13:050
Aggiornamento : 13:22

Covid: «Cercheremo di licenziare il decreto già stasera»

Lo ha annunciato questa mattina il presidente del Consiglio italiano, Giuseppe Conte

ROMA - «Cercheremo di licenziare il Dpcm già stasera». Lo ha detto a Taranto il Presidente del Consiglio dei Ministri italiano, Giuseppe Conte.

«Prima di ogni decisione sulle attività sportive il governo ascolti la Federazione Medico-Sportiva, le principali federazioni interessate alle discipline di contatto ed il Coni. Ogni scelta deve essere basata su seri criteri scientifici», replica su twitter il vicepresidente di Forza Italia Antonio Tajani.

Da parte del Governo italiano è atteso un nuovo giro di vite su feste private e la pratica di sport a livello amatoriale. Sono inoltre previsti un potenziamento nell'ambito del telelavoro e la riduzione dei tempi di quarantena per i positivi senza sintomi, già annunciata negli scorsi giorni.

L'intenzione del Governo italiano con questo nuovo decreto, come spiegato ieri dal ministro della Salute Roberto Speranza in diretta alla Rai, è quella di «giocare di anticipo per alzare il livello di attenzione».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
seo56 4 mesi fa su tio
Questo è la rovina dell’Italia
cle72 4 mesi fa su tio
@seo56 Lui almeno parla dei problemi all'interno dei confini nazionali. Non come Trump che ora tira in ballo l'Europa come esempio negativo visto l'avanzare del covid, non sapendo più cosa inventare come il ricovero per covid! Forse non si è reso conto che 230'000 connazionali sono morti... Ah no forse per lui meno della metà gli afro americani per lui non sono americani.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
ITALIA
2 ore
«Ci aspettano settimane non facili»
Il numero dei contagi in Italia è nuovamente in crescita. Tra oggi e domani la firma al nuovo Dpcm
UNIONE EUROPEA
2 ore
Obsolescenza programmata? La riparazione è ora un diritto
Entra oggi in vigore nell'Ue il "Diritto alla riparazione" per i consumatori
REGNO UNITO
4 ore
È positivo alla variante brasiliana, ma non si sa chi sia
Almeno sei casi rilevati nel Regno Unito: tre in Inghilterra e tre in Scozia
MYANMAR
5 ore
Aung San Suu Kyi riappare dopo un mese: «Sta bene»
L'ex "consigliera di Stato" birmana è comparsa in collegamento video in tribunale. Per lei nuove accuse.
STATI UNITI
6 ore
Andrew Cuomo si difende: «Erano solo atteggiamenti scherzosi»
«Capisco però che i miei commenti possano essere stati insensibili» ha dichiarato il governatore
VIDEO REPORTAGE
STATI UNITI
8 ore
Brooklyn affossato dalla crisi figlia del Covid: «Niente sarà più come prima»
La situazione è drammatica per i commerci locali, racconta Amir, un ristoratore di Park Slope
STATI UNITI
16 ore
«Chi lo sa, potrei anche tornare per batterli una terza volta»
Così Donald Trump apre al 2024 al termine di una Conferenza dei conservatori che lo ha incoronato come numero uno
EUROPA
19 ore
Tampone obbligatorio per i frontalieri, tensione tra Germania e Francia
L'area della Mosella è considerata ad alto rischio dai tedeschi, che chiedono più restrizioni
BIRMANIA
23 ore
«Il Myanmar è come un campo di battaglia», almeno diciotto i morti
L'ONU ha condannato la repressione, invitando i militari a non intervenire contro i manifestanti pacifici
MILANO / SVIZZERA
1 gior
In sedici a fare festa in appartamento, otto sono svizzeri
La polizia è intervenuta in via Napo Torriani, vicino alla stazione Centrale, dopo la segnalazione per schiamazzi
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile