Keystone
Giuseppe Conte.
ITALIA
03.06.20 - 19:300

«Numeri incoraggianti. Ora possiamo ripartire»

Le parole di Giuseppe Conte nel giorno della Fase 3. La questione del Mes? «Sarà il Parlamento a decidere»

ROMA - Un mese dopo il 4 maggio «i numeri, possiamo dirlo con relativa prudenza ma con chiarezza, sono incoraggianti. Ora possiamo ripartire». Lo ha detto questa sera Giuseppe Conte nella conferenza stampa organizzata a Palazzo Chigi in occasione della Fase 3 italiana.

I monitoraggi recenti «non segnalano situazioni critiche» ha detto il Presidente del Consiglio dei ministri italiano, che però ha invitato la cittadinanza a non abbassare la guardia. Il virus è ancora presente e la prudenza è fondamentale per ripartire in tutta sicurezza. «Le uniche misure efficaci contro il virus sono distanziamento fisico e uso, ove necessario delle mascherine. Abbandonare queste precauzioni è una grave leggerezza».

Conte ha quindi parlato anche della manifestazione di ieri del centrodestra. «È giusto manifestare il proprio dissenso», anche «contro il governo», ha detto il "premier" italiano sottolineando però che «anche se la fase critica è superata, bisogna rispettare le misure di sicurezza» per evitare nuovi focolai. «Ci meritiamo l’allegria e la socialità, ma se siamo tra i primi a ripartire in Europa è perché abbiamo accettato tutti insieme di compiere dei sacrifici».

Per quanto riguarda invece il Mes, Conte ha chiarito che la decisione sarà presa dal Parlamento non appena saranno disponibili tutti i regolamenti. «Ricordo che è un prestito, vanno valutate una serie di previsioni inserite nel regolamento», ha detto, annunciando poi che l'Italia parteciperà «sicuramente» ai fondi Sure e Bei.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
klich69 8 mesi fa su tio
Ottimo clown.
MrBlack 8 mesi fa su tio
Tra i primi a ripartire? Mi sembra sia un tantino confuso...
miba 8 mesi fa su tio
Poi ne rilarleremo sicuramente quando l'UE presenterà il conto vero Conte? Eppure la Grecia è stato un esempio concreto......
Findus 8 mesi fa su tio
Tra i primi a chiudere e tra gli ultimi a riaprire. Poi si può sempre metterla giù dura e alla fine si risulta solo dei “ganasa”. Quello si tra i primi in Europa. Peccato ma è con questo atteggiamento che l’Italia è quello che è. Nel bene e nel male.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
1 ora
Perché è importante che Robinhood stia pensando alla quotazione in borsa
L'app che nel 2020 ha sconvolto Wall Street potrebbe valere più di 30 miliardi, ma non è finita lì
FOTO
ITALIA
1 ora
Un nuovo tesoro a Pompei, e dalla terra sbuca un carro splendido
Si tratta di un cocchio da parata con decorazioni incredibili e che è salvo per un soffio
FOTO
ITALIA
2 ore
Nell'ultimo sabato in giallo, sui Navigli di Milano scatta il rave
Grande movimento, ma anche tanti controlli, nell'ultimo fine settimana prima che la Lombardia torni arancione
FOTO
BIRMANIA
3 ore
Manifestante uccisa da un colpo esploso dalla polizia birmana
Continua l'uso indiscriminato della forza da parte degli agenti per sedare i cortei di protesta in diverse città
ITALIA
6 ore
Sardegna prima in zona bianca: «Ma non è un "liberi tutti"»
Palestre e cinema aperti. L'assessore regionale alla Sanità, però, mette in guardia da un'eccessiva rilassatezza.
FOTO
FRANCIA
6 ore
All'asta un Van Gogh che non avete mai visto
“Scène de rue à Montmartre” era rimasto nascosto in una collezione privata e ci si aspetta sia venduto per milioni
STATI UNITI
9 ore
Vaccini anti Covid: picchi da record per le azioni dei produttori
Moderna e AstraZeneca hanno conosciuto i valori più alti degli ultimi cinque anni. Pfizer ci è andata vicina.
ITALIA
10 ore
«Truffa» milionaria ai danni di un imprenditore arabo: 42enne svizzero arrestato a Venezia
L'operatore finanziario avrebbe sottratto 126 milioni di euro. Era latitante.
BRASILE
13 ore
Il Brasile di fronte alla quarta ondata
L'OMS: «Che sia un monito per tutto il mondo, la pandemia non è finita e ogni rilassamento è pericoloso»
RUSSIA
14 ore
Dzerzhinsky non tornerà davanti al quartier generale dell'intelligence russa
È stato cancellato il referendum sul ripristino del monumento dedicato al fondatore del KGB
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile