keystone (archivio)
ITALIA
22.08.19 - 20:250
Aggiornamento : 20:44

Mattarella: «Farò nuove consultazioni martedì»

Il presidente della Repubblica italiana: «O governi che ottengono la fiducia o nuove elezioni»

ROMA - «Svolgerò nuove consultazioni che inizieranno nella giornata di martedì per trarre le conclusioni e assumere le decisioni necessarie». Così si è espresso il presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella stasera in diretta televisiva.

«Sono possibili solo governi che ottengono la fiducia del Parlamento con accordi dei gruppi su un programma per governare il Paese, in mancanza di queste condizioni la strada è quella delle elezioni», ha aggiunto Mattarella al termine delle prime consultazioni odierne con i partiti politici italiani.

«Con le dimissione di Conte, che ringrazio con i ministri, s'è aperta la crisi con una rottura polemica tra i due partiti di governo. La crisi va risolta in tempi brevi come richiede un grande Paese come il nostro», ha sottolineato ancora il capo di Stato italiano.

«Il Presidente della Repubblica - ha proseguito Mattarella - ha il dovere, ineludibile, di non precludere l'espressione di volontà maggioritaria del Parlamento, così come è avvenuto, del resto, anche una anno addietro, per la nascita del governo che si è appena dimesso. Al contempo ho il dovere di richiedere nell'interesse del Paese decisioni sollecite».

«Nel corso delle consultazioni - ha rilevato Mattarella nel suo discorso televisivo - mi è stato comunicato da parte di alcuni partiti che sono state avviate iniziative per un'intesa in Parlamento per un nuovo governo e mi è stata avanzata la richiesta di avere il tempo di sviluppare questo confronto. Anche da parte di altre forze politiche, del resto, è stata rappresentata la possibilità di ulteriori verifiche».

A conferma di quanto dichiarato dal capo dello Stato italiano, l'assemblea del Movimento 5 Stelle ha dato mandato per acclamazione al capo politico Luigi Di Maio e ai capigruppo Stefano Patuanelli e Francesco D'Uva di incontrare la delegazione del Partito democratico italiano, lo si apprende dall'agenzia di stampa ANSA.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
COREA DEL SUD
6 min
Aumento dei contagi, richiudono le scuole
Gli studenti erano tornati nelle classi solamente una settimana fa
CINA
1 ora
Volkswagen investe nell'elettrico
Per il momento, il colosso automobilistico punta sul mercato cinese
STATI UNITI
2 ore
Terza notte di scontri a Minneapolis, colpito anche il commissariato
Un corteo ha marciato per le vie della città, urlando slogan contro la polizia e il presidente americano
VIDEO
AUSTRALIA
4 ore
Ash, il primo koala nato nel parco dopo gli incendi
I guardiani hanno deciso di dargli un nome simbolico, che richiama la tragedia che ha colpito per mesi il Paese
UNIVERSO
10 ore
Un pianeta abitabile a soli quattro anni luce di distanza?
Un team internazionale di ricercatori indaga sull'abitabilità di Proxima b
HONG KONG
11 ore
Si alza l'ombra della Cina: l'inferno torna a Hong Kong
Le leggi al vaglio minano i diritti civili e le libertà del popolo di Hong Kong, l'allarme di Amnesty International
FRANCIA
12 ore
Saltano 15mila posti di lavoro da Renault
Il costruttore spera di gestire i tagli attraverso le uscite volontarie, misure di mobilità interna e riqualificazione
VENEZUELA / USA
14 ore
Band venezuelane finanziate dagli Usa per «promuovere la libertà d'espressione»
L'idea era quella di destabilizzare il governo Chavez nel 2011. La stessa tattica è stata attuata anche a Cuba
FRANCIA
15 ore
«Favorevoli a riaprire i confini interni europei il 15 giugno»
Il Governo francese ha presentato oggi la prossima fase di riapertura del Paese
NUOVA ZELANDA
16 ore
L'89% dei neozelandesi vuole continuare a lavorare da casa
Lo indica uno studio dell'Università di Otago: il 73% sostiene di essere stato "ugualmente o più produttivo"
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile