keystone-sda.ch/STF (Eraldo Peres)
BRASILE
08.08.19 - 15:200

In luglio la deforestazione dell'Amazzonia è quasi triplicata

Lo confermano i dati ufficiali ancora una volta in crescita ma il governo di Bolsonaro continua a parlare di «numeri falsi»

SAN PAOLO (ats ans) - La deforestazione nell'Amazzonia brasiliana è cresciuta del 278% nel luglio scorso, se comparata con lo stesso periodo del 2018. Lo indicano i dati ufficiali diffusi dall'Istituto nazionale di ricerche spaziali (Inpe), organismo che dipende dal ministero della Scienza, in base ai rilevamenti satellitari del sistema Deter.

Il monitoraggio del Deter serve come sistema di allerta per l'Istituto brasiliano per l'ambiente (Ibama), che deve poi controllare i dati sulla deforestazione e prendere le misure del caso. I dati pubblici ufficiali sulla deforestazione sono elaborati in base al rilevamento Deter, integrato con le informazioni di un altro sistema satellitare, il Prodes.

Nei giorni scorsi il presidente Jair Bolsonaro ha destituito il responsabile dell'Inpe, Ricardo Galvao, dopo che i dati pubblicati dall'organismo per il mese di giugno avevano indicato un aumento dell'80% della deforestazione.

Bolsonaro ha criticato i «cattivi brasiliani che lanciano campagne contro la nostra Amazzonia con numeri falsi», aggiungendo che «dobbiamo sconfiggerli e dimostrare al mondo che abbiamo la responsabilità di proteggere l'Amazzonia, ma anche di sfruttarla in modo sostenibile».

Da parte sua, il ministro per l'Ambiente, Walter Salles, ha detto che i dati resi noti dell'Inpe devono essere visti come «interpretazioni mediatiche sensazionaliste», diffuse da «gente che manipola i fatti» per «ottenere donazioni da Ong straniere che usano per i loro progetti personali».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
STATI UNITI
29 min
Quei mini-cervelli cresciuti in provetta che fanno discutere
Sono una delle ultime grandi scoperte della neurologia con un grande potenziale medico ma, per alcuni, il rischi di “andare al di là“ dell'etico c'è
REGNO UNITO
9 ore
Aborto e matrimonio gay in Irlanda del Nord
È l'effetto della paralisi del governo e del parlamento locali di Belfast che trasferisce ora temporaneamente la potestà legislativa al parlamento britannico
ISRAELE
11 ore
Netanyahu rinuncia a formare il governo
È la seconda volta in sei mesi che il leader del Likud fallisce, ora dovrebbe toccare a Benny Gantz
EMIRATI ARABI UNITI
14 ore
Questa qui è la perla più antica che esista
Ha poco meno di 8'000 anni ed è stata scoperta per caso da degli archeologi che cercavano ben altro. Sarà messa in mostra al Louvre di Abu Dhabi
GERMANIA
15 ore
L'economia tedesca potrebbe essere entrata in recessione
Lo dice la Bundesbank, secondo cui «il prodotto interno lordo potrebbe essersi ridotto nuovamente nel terzo trimestre del 2019» dopo il -0,1% del secondo trimestre
FOTO
CILE
15 ore
A Santiago i manifestanti hanno dato fuoco agli uffici dell'anagrafe
Dopo averli saccheggiati, i vigili del fuoco sul posto, le autorità parlano di danni importanti: «Distrutti molti documenti». Il bilancio complessivo è di 11 morti
GIAPPONE
16 ore
Pollon e Nanà Super Girl sono orfane, scomparso Hideo Azuma
Il fumettista è morto all'età di 69 anni, in un ospedale di Tokyo, per le complicazioni di un tumore
ISOLA DI MAN
18 ore
Con un gatto nel bagaglio a mano
Sbalorditi sia gli addetti alla sicurezza che i padroni. Il micio si era intrufolato nella valigia all'insaputa della coppia
VIDEO
ITALIA
21 ore
In fiamme la Cavallerizza Reale di Torino
I vigili del fuoco sono impegnati nelle operazioni di spegnimento. Non ci sono feriti
CILE
23 ore
Sale a 10 il bilancio delle vittime durante le proteste
Due persone sono morte carbonizzate durante il saccheggio ad un grande magazzino di materiali per l'edilizia e il bricolage
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile