keystone-sda.ch/STF (NEIL HALL)
Mark Spencer, deputato moderato del Nottinghamshire, è indicato per l'incarico chiave di Chief Whip.
REGNO UNITO
23.07.19 - 17:250

Per la sua prima nomina Johnson sceglie un moderato

Mark Spencer è indicato per l'incarico chiave di Chief Whip, ossia capogruppo conservatore alla Camera dei Comuni

LONDRA - Trapela la prima nomina di Boris Johnson, da neo-eletto leader Tory: è quella di Mark Spencer, deputato moderato del Nottinghamshire, indicato per l'incarico chiave di Chief Whip, ossia capogruppo conservatore alla Camera dei Comuni, dove dovrà cercare di tenere a bada le divisioni interne al partito, in particolare sulla Brexit, deal o no deal.

Spencer, già fra i vice capogruppo sotto la leadership di Theresa May, dal 2016, è stato un sostenitore del voto pro Remain, al contrario del premier entrante, durante la campagna del referendum di tre anni fa. Ma si è poi riallineato e ha sostenuto Johnson nella sua corsa al vertice.

Il Guardian anticipa intanto il possibile nuovo staff di Downing Street, con sir Edward Lister in pole in veste di capo di gabinetto (carica già ricoperta al Comune di Londra quando Johnson era sindaco); il guru Will Walden e Lee Cain alla comunicazione; e l'accademica della nuova destra ed ex vice sindaca Munira Mirza - figlia d'immigrati pachistani, ma fustigatrice del radicalismo islamico - come stratega politica.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Dal Mondo
MAROCCO
3 ore
Rubava gli orologi al Re, 15 anni alla cameriera
Punizione "esemplare" e un po' esagerata, per una serie di furti ai danni di Mohamed VI del Marocco
CINA
5 ore
Il virus "contagia" anche il Pil cinese
L'epidemia in corso potrebbe costare a Pechino 1,2 punti di prodotto interno lordo. Lo dice Standard&Poor's
TURCHIA
6 ore
Un migliaio di feriti e 29 morti
Sale il bilancio delle vittime del terremoto nell'est della Turchia
CINA
8 ore
Coronavirus: alcuni pazienti non hanno sintomi
L'allarme viene dall'autorevole rivista Lance. Una «brutta notizia» per i virologi. «Situazione più difficile del previsto»
CINA
10 ore
Xi sul coronavirus: «Situazione grave. L'epidemia accelera»
Le cifre del contagio aumentano di ora in ora. Solo in Cina registrati quasi 1'400 casi
FRANCIA
11 ore
Coronavirus, la Francia vuole «circoscrivere il contagio»
Le autorità sanitarie faranno di tutto per rintracciare tutte le persone che sono state in contatto con i primi tre casi registrati in Europa
STATI UNITI
13 ore
Comportamenti discriminatori, multata Delta Airlines
Il Dipartimento dei Trasporti americano ha sanzionato la compagnia aerea per aver cacciato dai propri velivoli tre passeggeri musulmani
MONDO
14 ore
Casi di coronavirus «confermati» da Malaysia, Australia e Giappone
Tutte le persone infette avevano appena effettuato un viaggio in Cina. Cresce l'allerta anche in Europa
CINA
17 ore
La Cina corre ai ripari contro il coronavirus
Il Paese ha ordinato misure a livello nazionale per identificare i casi sospetti: «Il bilancio delle vittime è aumentato in maniera spropositata»
TURCHIA
1 gior
Terremoto in Turchia: almeno quattordici morti
Il sisma ha avuto luogo attorno alle 20.55 e ha interessato la provincia orientale di Elazig
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile